ART Breaking NEWS

Allenatori alla finestra e pronti a tornare in gioco: Matteo Bertolaso


 

L’ultima settimana di ottobre è stata rovente per le panchine veronesi, con diversi avvicendamenti tecnici e con tutti i pro e contro che un cambiamento di allenatore può comportare.

Ora inizia un nuovo campionato per i mister chiamati in causa, con un interrogativo cui non sarà facile dare una risposta immediata, ossia se le società hanno fatto bene a cambiare.

Ad ogni modo, sono ancora molti gli allenatori che sono alla finestra e che aspettano una chiamata per dimostrare il loro valore.

Uno di questi è senza dubbio Matteo Bertolaso, per lui diciotto anni consecutivi di panchina: nell’ultima stagione ha condotto il Porto Legnago, dopo una stagione molto tribolata, alla salvezza e mantenendo la squadra in Seconda Categoria.

La società della presidentessa Beatrice Zancanella gli aveva dato fiducia e lo aveva confermato in estate, tuttavia Matteo Bertolaso non ha potuto accettare e ha dovuto prendere una pausa, anche perché nel frattempo la sua vita è cambiata:

Già, è proprio così, a Maggio mi sono sposato e avevo già messo in preventivo che avrei dovuto organizzare un po’ le mie abitudini poiché sarebbero cambiati ritmi e tempi a disposizione”.

Il suo curriculum da allenatore comprende diverse squadre: oltre a Porto Legnago, negli ultimi sette anni in Prima Squadra ha allenato a Cologna Veneta, Bevilacqua e Minerbe.

Quando decidi di allenare”, continua Bertolaso, “ devi dedicare il tempo e la concentrazione giusta: stare in una panchina, t'impegna tanto e costantemente, ti richiede forze sia fisiche che mentali. Ad ogni modo ora sono riuscito a organizzare la mia vita e mi sto guardando attorno per trovare una sistemazione, anche se a stagione iniziata non è semplice”.

Nessuna preferenza per Matteo Bertolaso, che non esclude di tornare ad allenare dove aveva iniziato la sua carriera, ossia nel settore giovanile:

Non posso non ricordare il periodo trascorso a Cologna Veneta con la Prima Squadra in Serie D dove ho allenato tutte le categorie, ossia dai Provinciali agli Sperimentali, dai Regionali ai Nazionali, le squadre juniores della Belfiorese e del Bevilacqua, in quest'ultima vincendo il campionato ”.