ART Breaking NEWS

Chievo : le pagelle


Sorrentino 7 – Inizia con un rinvio sbilenco poi, nella ripresa, si fa trovare presente. Cacciatore 7 – Infaticabile sulla fascia, il goal di Castro è quasi tutto merito suo. Dainelli 7 – Invalicabile, dalle sue parti non si passa.  Cesar 6 – Come il compagno di reparto ma, un voto in meno, per l’errore, di sufficienza, della ripresa. Gobbi 5,5 - Molto propositivo ma troppo impreciso sia nei passaggi sia nei cross da fondo campo. Castro 7– Moto perpetuo, il primo a cercare il goal, a inizio gara, bravo e preciso sul servizio di Cacciatore. Radovanovic 7–Regista prezioso e indispensabile a questa squadra. Hetemay 7 – Lavoratore instancabile insegue tutti ma ha anche la lucidità di servire l’assist a Pellissier per la terza rete. Inglese 5,5 – Volonteroso ma troppo impreciso. Meggiorini 7 – Il solito protagonista, sbaglia un facile goal, che si era costruito, ma, dopo pochi minuti, si fa perdonare con una bella girata. Pellissier 7– Entra e dopo tre minuti mette il punto esclamativo alla gara, eterno. Perugini s.v. – I primi 5 minuti con la maglia del Chievo. Frey s.v.