ART Breaking NEWS

Colognola ai Colli smentisce esonero di Luca Pisani


 

 

 

 

 

 

 

 

In Seconda Categoria girone C è un momento difficile per il Colognola ai Colli, che ora occupa il penultimo posto della classifica in compagnia del Primavera 99 e con una gara da recuperare, ossia la sfida dell’ottava giornata contro il Borgo Scaligero Soave, non disputata il ventisette ottobre per il lutto che aveva colpito entrambe le società.

La società nerazzurra ha deciso di sospendere il rapporto con l’allenatore Luca Pisani, smentendo in maniera secca le voci di esonero dell’ex tecnico che nel passato ha allenato Valtramigna Cazzano, Tregnago e nel settore giovanile dell’Illasi, dove ha guidato vincendo il campionato con la squadra juniores.

Così il presidente Tiziano Tregnaghi:

La squadra sta attraversando un periodo critico, ad ogni modo non è stato esonerato mister Pisani: abbiamo deciso di comune accordo di interrompere il rapporto, in modo da dare una scossa allo spogliatoio. Tra me e il tecnico non ci sono mai stati problemi: non ho mai messo in discussione il suo operato e di questo ne abbiamo parlato anche all’indomani della sconfitta subita domenica contro il Primavera 99. Ad ogni modo mi sto guardando attorno per trovare chi possa aiutare la squadra a uscire da questa situazione”.

In merito si esprime pure Luca Pisani:

In questi mesi di lavoro nel Colognola ai Colli ho sempre dato il massimo impegno e purtroppo non ho avuto i risultati sperati sul campo. Tra me e il presidente Tregnaghi c’è sempre stato dialogo e rispetto: ci siamo lasciati in buoni rapporti, sia personali sia a livello sportivo”.