ART Breaking NEWS

Commenti dei dilettanti in Seconda e Terza Categoria dopo gare 13 Ottobre


Seconda Categoria girone A

Pastrengo e Pedemonte si confermano in vetta

Frenano Peschiera e Real Lugagnano 

Pastrengo 2006 e Pedemonte si confermano in testa a braccetto anche dopo la settima giornata: i ragazzi di Paolo Brentegani battono in casa l’Alpo Club 98 e tra i marcatori segna una doppietta Marzari; Vantini e compagni s’impongono in trasferta sul campo del Cavaion. Nei quartieri alti , frenano Peschiera e Real Lugagnano: i lacustri pareggiano in trasferta contro l’Alpo Lepanto, mentre la squadra del presidente Sergio Coati cade nella tana del Malcesine. Seconda vittoria consecutiva per il BureCorrubbio, che dopo i tre punti conquistati domenica scorsa contro il Caselle, batte in casa il Pizzoletta. Colpaccio in trasferta per il Caselle, che con Ronchera e Tortella, batte il Custoza 08; prima vittoria stagionale del S. Anna d’Alfaedo, con i falchi della Lessinia che s’impongono sul campo del Gargagnago. Il Lazise sfrutta a dovere il fattore campo e cala il tris contro il Negrar, con quest’ultima che resta al penultimo posto in compagnia di Malcesine e Alpo Lepanto.

Seconda Categoria girone B

Olimpica Dossobuono non conosce ostacoli

Prima vittoria Montorio Calcio

L’Olimpica Dossobuono non conosce ostacoli e con la Juventina Valpantena arriva un’altra vittoria, la sesta consecutiva per i ragazzi allenati da Bozzini: tra i marcatori non si smentisce Aliperti, che segna un’altra doppietta. Nei quartieri alti della classifica, solo il Boys Buttapedra vince: la squadra di mister Novali s’impone in trasferta contro la Nuova Cometa S. Maria, con quest’ultima che resta da sola in fondo alla classifica. Finisce in parità tra Real Vigasio e Real San Massimo, con qualche rimpianto per i ragazzi di Pierno, che erano andati per primi in vantaggio, prima del definitivo pareggio di Scalise. Prima vittoria stagionale del Montorio del neo allenatore Turozzi, arrivato in settimana al posto del dimissionario Ferronato: tra i marcatori, si scatena Fiorentini, per lui quattro reti e il Mozzecane si deve arrendere. Fattori campo rispettati per Cà degli Oppi e Corbiolo, che battono, rispettivamente Atletico Vigasio e Cadore. Colpaccio esterno per il Crazy Colombo, che con Ficcadenti e Como, s’impone sul campo del Bnc Noi; nel derby della Valpantena, sorride il Real Grezzana, mentre mastica amaro la squadra di mister Mainente.

Seconda Categoria girone C

Croz Zai vince e sale in vetta

Colpacci per Tregnago e Valtramigna Cazzano

Arriva l’ennesimo scossone al vertice: ora a guardare tutti dall’alto è il Croz Zai allenato da Meneghetti, che centra il colpaccio sul campo del Valdalpone di Simone Marini, che riesce solo a limitare i danni con la rete di Djukaric. Torna alla vittoria il Tregnago, con i gialloblù di De Fazio-Crema che calano il tris sul campo del San Marco B.M. e aggancia al secondo posto il Team San Lorenzo, che sbatte contro il muro del Primavera 99. Dopo la goleada di domenica scorsa, rallenta il Pescantina Settimo di mister Sella, che deve accontentarsi di un punto nella trasferta contro il Borgo Scaligero Soave; colpaccio per il Valtramigna Cazzano, con i ragazzi di Zenari che lasciano in fondo alla classifica il Borgo San Pancrazio e lontano dalle mura amiche si esalta pure il Locara, che s’impone sul campo del Parona. Il Colognola ai Colli, in vantaggio di due reti, si fa rimontare e alla fine battere dallo Sporting Badia Calavena; finisce in parità con due reti a testa la sfida tra Ares Calcio Verona e Borgo Primomaggio, con quest’ultima che segna la rete del vantaggio e del definitivo pareggio con Guido.

Seconda Categoria girone D

Casaleone solo in vetta

Castelbaldo Masi, Napoleonica e Bovolone non deludono

Nell’atteso scontro al vertice, il Casaleone supera nel derby il Venera e al momento guida la classifica a punteggio pieno: per i leoni della bassa decide la rete di Pasquali e i ragazzi di mister Bertozzo alzano bandiera bianca. Nei quartieri alti nessuna delude: il Castelbaldo Masi batte il Sanguinetto e tra i marcatori della squadra padovana, segna un’altra doppietta Iannone; Cengia, doppietta per lui, trascina la Napoleonica e il Minerbe si deve arrendere; tris del Bovolone, che ferma la corsa del Gips Salizzole, che aveva vinto le ultime gare. Colpaccio esterno per il Bonavigo, che con una rete in extremis di Corestini, supera l’Albaredo Calcio; lontano dalle mura amiche vince pure l’Aries Castagnaro Menà di Stefano Rossignoli, che batte la sua ex squadra Vigo grazie a una rete di Spedo. Non si fanno male Concamarise e Porto Legnago, con le due squadre che si dividono la posta senza reti; finisce senza reti pure la sfida Atletico San Vito-Aurora 2009.

Seconda Categoria girone M

Football Club Roncà sorride, Cologna crolla

Settima giornata dall’umore contrapposto per le nostre due compagini veronesi, inserite nel girone padovano-vicentino ed entrambi impegnate in trasferta. Il Football Club Roncà si scatena nella ripresa sul campo dello Spes Poiana e rifila alla squadra vicentina un poker firmato Beschin, Feder, Vilardi e Mazzon; giornata da archiviare in fretta per il Cologna Veneta di Laperni, che crolla nella tana del Sossano Villaga Orgiano, con quest’ultima che centra la prima vittoria in campionato e abbandona l’ultimo posto. In testa alla classifica guida il Montebello con sedici punti; il Football Club Roncà sale a tredici e ha solo tre punti in meno rispetto alla compagine vicentina; più indietro il Cologna Veneta, che resta fermo a nove.

Terza Categoria girone A

 Nel girone A si conferma in testa a punteggio pieno il Valdadige: per la squadra di Cipriani è un fantastico tris al Colà Villa dei Cedri firmato Triunfo, Spadi e Hratanek; tengono il passo Ponte Crencano e United Sona Palazzolo, che superano, rispettivamente in casa il Saval Maddalena e in trasferta il Fane Calcio. Prime vittorie stagionali per Albaré Consolini e Pieve San Floriano, battute San Peretto e Polisportiva La Vetta, mentre si dividono la posta con tre reti a testa Borgo Trento 77 e Calmasino 2003.

Terza Categoria girone B

Terza vittoria consecutiva per l’Amatori Bonferraro, che s’impone sul campo de La Rizza Deportivo: tra i marcatori della squadra di Giuliano Spadini, doppietta di Taccini. Subito dietro rallenta l’Aurora Marchesino, che si deve accontentare di un punto contro il Coriano, mentre si riscatta il Boys Gazzo, che s’impone sul campo rodigino del Bergantino, Pietroboni è il protagonista della gara, due reti per lui. Colpacci per Real Tormine e Giovane Povegliano, che s’impongono contro Castagnaro e Sustinenza; primi tre punti per il Montagnana, con la compagine padovana che batte il Roverchiara.

Terza Categoria girone C

Olimpia Stadio e Giovane Gazzolo mantengono la testa a punteggio pieno, grazie alle vittorie ottenute, rispettivamente in trasferta contro il Vestenanova e in casa contro l’All Blacks San Michele. Subito dietro tengono il passo Tempo Libero Audace e Grancona: la squadra di Arcangeli s’impone sul campo dell’intrepida con una rete di Onofrio, mentre i vicentini battono la Scaligera Sporting Club. Prima vittoria stagionale per l’Edera Veronetta, che rifila tre reti alla Virtus Football School; colpaccio dell’Atlas Vr 83, che vince sul campo del Lessinia, lasciandolo da solo in fondo alla classifica senza punti.