ART Breaking NEWS

Commenti in Terza Categoria dopo gare 13 Aprile


TERZA CATEGORIA GIRONE A

Vittorie per Ponte Crencano, San Peretto e Albaré Consolini

Ponte Crencano, San Peretto e Albaré Consolini si confermano vittoriose anche nella penultima giornata di campionato e per decretare chi salirà direttamente in Seconda Categoria, bisognerà aspettare domenica 27 Aprile. Il Ponte Crencano ne fa sei al fanalino di coda Borgo Trento e tra i marcatori della compagine allenata da mister Tommasoni ne fa due bomber Federico Rossetto. Il San Peretto del presidente Nicola Righetti rifila tre reti alla Polisportiva La Vetta e anche qui una doppietta, firmata da Simone Mignolli. L’Albaré Consolini di Cristofaletti va sotto con il Valdadige, ma ci pensa la premiata ditta Bagatta e Ometto a capovolgere il risultato, dopo l’iniziale vantaggio firmato da Bussola. Brutta sconfitta per l’United Sona Palazzolo, che crolla sul campo del Colà Villa dei Cedri: ben quattro le reti dei lacustri alla squadra di Venturelli, che si sveglia troppo tardi e le reti di Tacconi e Tommasi non bastano. Colpaccio esterno del Pieve San Floriano, che s’impone sul campo del Calmasino e centra così la nona vittoria stagionale; pronto riscatto del Saval Maddalena, che dopo la sconfitta nel recupero contro il San Peretto, batte il Fane Calcio.

TERZA CATEGORIA GIRONE B

Polisportiva Amatori Bonferraro cade, Boys Gazzo aggancio in vetta

Una domenica da dimenticare per la Polisportiva Amatori Bonferraro, che incassa la seconda sconfitta in campionato e ora tutto torna in discussione per la vittoria finale del campionato. A far festa è l’Aurora Marchesino che infligge così a mister Spadini il secondo dispiacere stagionale: i ragazzi di Meroni vincono 3-2 e tra i protagonisti, segna una doppietta Cicciarella. Il Boys Gazzo del presidente Magro approfittta nel miglior dei modi del passo falso del Bonferraro: batte il Real Tormine con le reti di Caliari e Cappellaro, e lo aggancia in testa. Il Giovane Povegliano centra il settebello contro il Coriano e tiene salda la terza posizione: tra i marcatori della compagine di Zanon segnan una doppietta El Isamy. Colpaccio esterno de La Rizza Deportivo, che contro il Montagnana chiude il discorso già nel primo tempo, grazie alle reti di Cardea e Maraffino. Il Sustinenza supera in rimonta il Bergantino: i rodigini passano per primi in vantaggio con Zerlottin, ci pensa Ortolani con una doppietta a far felice miste Guerra. Al Roverchiara basta una rete per battere il Castagnaro: di Manarella il gol partita e la squadra di Nardella si deve arrendere.

TERZA CATEGORIA GIRONE C

Grancona non si smentisce, Tempo Libero Audace si conferma al secondo posto

Il Grancona non si smentisce nemmeno nella penultima giornata e contro il Lessinia arriva la 17ma vittoria stagionale: per i vicentini segnano Panarotto e Todesco, quest’ultimo autore di una doppietta. Il Tempo Libero Audace supera l’Edera Veronetta e si conferma seconda forza del campionato: per la squadra di Arcangeli vanno a segno Cobelli e Onofrio, che rispondono all’iniziale vantaggio firmato da Mouane. Poker dell’Atlas Vr 83 ai danni della Virtus Football School e tra i marcatori, segna una doppietta Raffaelli; non si risparmiano Intrepida e Vestenanova: alla fine la spunta la squadra di Menegazzi che s’impone per 3-2 e due reti portano la firma di Fornasa. L’All Blacks San Michele si illude contro l’Olimpia Stadio: segna subito Giusti, ma i ragazzi di Lunardi raddrizzano la gara con Tessarini. Si dividono la posta Scaligera Sporting Club Lavagno e Giovane Gazzolo: una sfortunata autorete dà il vantaggio alla squadra di Tanello, ci pensa il solito bomber Cuccetto a mettere le cose a posto.