ART Breaking NEWS

Domenica 08 Gennaio ripartono i campionati:le gare più interessanti


Domenica ripartiranno i campionati dilettantistici dalla Serie D alla Seconda Categoria con in programma la prima giornata di ritorno.

In Serie D i fari saranno puntati al Gavagnin Nocini con la Virtus Vecomp di Gigi Fresco che sfiderà la capolista Mestre: in diciassette gare la formazione veneziana ha vinto quattordici volte, ha perso contro il solo Campodarsego e ha pareggiato contro Vigasio e Abano. Sfida casalinga per il Legnago Salus di Andrea Orecchia che al Sandrini affronterà il Tamai e cercherà di allungare la striscia positiva. Trasferta proibitiva per il Vigasio che andrà nella tana del Campodarsego, anche se proprio nelle gare più difficili i biancazzurri di Vincenzo Cogliandro hanno dato il meglio, vedi la trasferta di Mestre dove per un soffio non sono arrivati i tre punti.

In Eccellenza la capolista Ambrosiana non scenderà in campo, visto che questo venerdì sarà attesa dalla finale di Coppa Italia contro la Clodiense: avrebbe dovuto affrontare il Cartigliano con la formazione vicentina che nelle ultime quattro gare ha raccolto dieci punti frutto di tre vittorie e un pareggio. Ci saranno poi tre derby: Belfiorese-Oppeano, Team Santa Lucia Golosine-Bardolino e Villafranca-Caldiero Terme, mentre per il Cerea di Mario Vittadello ci sarà la trasferta contro la Piovese..

In Promozione la lanciatissima Provese di Giovanni Orfei affronterà in casa l'Olimpica Dossobuono; tra le sfide più interessanti, segnaliamo Sona M. Mazza-San Giovanni Lupatoto al vertice; San Martino Speme-Aurora Cavalponica e Nogara-Cadidavid saranno sfide particolari per gli allenatori Filippo Damini da una parte e Simone Marocchio dall'altra.

In Prima Categoria nel girone A la capolista San Zeno del presidente Gianfranco Casale affronterà in casa la Scaligera; tra le sfide, sarà tutto da seguire il derby Arbizzano-Parona e l'incontro n chiave salvezza Audace-Castelnuovo Sandrà dove per entrambe sarà vietato sbagliare. Nel girone B la capolista Tregnago affronterà in casa l'Union Sportiva Alte Ceccato; tra le sfide più interessanti, segnaliamo al vertice San Giovanni Ilarione-Albaronco e in coda Sossano Villaga Orgiano-SanguinettoVenera.

In Seconda Categoria ci saranno tutte gare in trasferta per le capoliste dei gironi A, B e C: Team San Lorenzo, Mozzecane e Montebello giocheranno, rispettivamente contro Valdadige, Real GrezzanaLugo Valpantena e Union Olmo Creazzo. Merita un discorso a parte il girone D, guidato da due squadre, ossia Bovolone e Pozzo: la prima giocherà in casa contro il Boys Gazzo, mentre la seconda andrà nella tana del Villabartolomea.