ART Breaking NEWS

E' successo dall'Eccellenza alla Prima Categoria dopo gare 31 Gennaio


ECCELLENZA

Vigasio pareggia, vittorie nei derby per Team Santa Lucia e Cerea

Era la sfida più interessante della giornata e alla fine Ambrosiana e Vigasio si sono divise la posta, un punto che non fa male a nessuna delle due squadre. Non era l'unico derby in programma, si giocavano altre due sfide tutte veronesi: il Team Santa Lucia Golosine recita la voce grossa a Bardolino e torna a sperare, nonostante la situazione di classifica ancora delicata; il Cerea vince contro il San Martino Speme: chissà cosa penserà dopo questa sconfitta l'ex Roberto Maschi, fino all'anno scorso allenatore proprio dei granata. Il Caldiero Terme non delude, anche se la vittoria dei termali è stata sofferta. Tre punti importanti pure per l'Oppeano e ora per i biancorossi ci saranno altre tre sfide casalinghe da non sbagliare.   

PROMOZIONE

Lugagnano in fuga, cadono Aurora Cavalponica e Alba Borgo Roma

Il Lugagnano sa vincere anche in rimonta e così altri tre punti vanno in cascina per la formazione di Filippo Damini nella tana del Nogara. Giornata nera per Aurora Cavalponica e Alba Borgo Roma, che si allontanano così dalla vetta: a sorridere sono Cadidavid e Polisportiva Virtus. Torna alla vittoria la Belfiorese, seppure arrivata nel finale e mastica amaro Roberto Pienazza del Valgatara.  Non deludono Garda e Sona M. Mazza, che affondano le speranze salvezza di Zevio e Pro San Bonifacio. Union Grezzana e San Zeno si dividono la posta con tre reti a testa, ma quanti rimpianti per Castelli e compagni che pensavano di aver già la gara in pugno; non si fanno male Provese e Olimpica Dossobuono.

PRIMA CATEGORIA GIRONE A

Scaligera impone pareggio alla Montebaldina Consolini

La Scaligera 2003 esce con un punto d'oro dalla tana della capolista Montebaldina Consolini, che pensava forse troppo presto di aver chiuso la gara, tuttavia alla fine le due squadre confermano di essere le più forti del girone. Le formazioni che lottano per un posto nei play off non deludono: così arrivano vittorie per Pastrengo, Concordia e Povegliano, tutte in trasferta e non lasciano scampo a Calcio Bussolengo, Valpolicella e Atletico Vigasio. Successo di misura per il Gabetti Valeggio contro il Real GrezzanaLugo Valpantena. In chiave salvezza brillano Quaderni e Pedemonte: la formazione della presidentessa Sara Olivieri piega il Castel d'Azzano che resta così fanalino di coda, la squadra di Stefano Modena vince a Parona. Solo una gara termina in parità, il derby del lago tra Castelnuovo Sandrà e Peschiera-

PRIMA CATEGORIA GIRONE B

Albaronco annienta Valdalpone Roncà

L'Albaronco non spreca l'occasione di avvicinarsi alla capolista Valdalpone Roncà e lo fa vincendo proprio lo scontro diretto contro Turozzi e compagni. Con la formazione di Nicola Corrent, al secondo posto c'è pure il San Giovanni Lupatoto, che pareggia contro il Real San Zeno e subito dietro si insidia il Casaleone, che detta la legge del più forte contro il Raldon. Domenica da dimenticare per l'Audace, che crolla contro il Sanguinetto Venera, mentre l'Isola Rizza porta a casa un punto nella sfida contro il Cologna Veneta. Altri tre punti d'oro per il Bevilacqua, che batte in casa il Croz Zai; non delude nemmeno il Tregnago, che batte il Lonigo. Brutta sconfitta per la Sambonifacese, che esce con le ossa rotte dalla sfida contro il Sossano Villaga Orgiano.