ART Breaking NEWS

E' successo in Seconda Categoria dopo gare 10 Aprile


SECONDA CATEGORIA GIRONE A

Nel girone A il discorso promozione pende dalla parte del Caselle che sembra favorito rispetto al Pescantina Settimo, forte dei suoi quattro punti di vantaggio, ma il verdetto definitivo lo dirà il campo, quando domenica prossima la formazione di Omero Polacco andrà nella tana della Polisportiva Albaré Consolini, mentre i ragazzi del vice presidente Lucio Alfuso affronteranno in casa il Sant'Anna d'Alfaedo. Se resta incerto il discorso promozione, arriva invece la matematica retrocessione per il SommaCustoza, sancita dalla sconfitta proprio con la capolista Caselle. Nella zona alta della classifica vince il solo Lazise, pareggia il Real Lugagnano, mentre perde la Polisportiva Albaré Consolini ed è una sconfitta pesante per la formazione di mister Salvatore Piccinato che rischia di non accedere ai play off, visto gli undici punti di divario dalla seconda in classifica Pescantna Settimo. Nella zona play out, perdono Calcio Calmasino, Malcesine e Negrar; si salva il solo San Peretto, che strappa un punto dal campo del Real Lugagnano.

SECONDA CATEGORIA GIRONE B

Nel girone B è domenica di festa per l'Arbizzano, che contro il Corbiolo centra quel pareggio che vuol dire promozione in Prima Categoria con due giornate d'anticipo. Dietro l'Arbizzano, non delude la Juventina Valpantena che vince e tiene saldo il secondo posto; torna alla vittoria l'Alpo Club 98 che si riprende la terza posizione e distacca il Montorio, che pareggia. Tre punti pure per l'Ares Calcio Verona, ma al momento la formazione di Doriano Pigatto è fuori dai play off, visto il distacco di sette punti dalla Juventina Valpantena. In coda l'Alpo Lepanto piega il Mozzecane e riduce a quattro le lunghezze di ritardo dal penultimo posto occupato da San Marco e Avesa.

SECONDA CATEGORIA GIRONE C

Nel girone C è un'altra domenica vittoriosa per Valtramigna Cazzano e San Giovanni Ilarione, con la formazione del direttore sportivo Bovi che ha un punto di vantaggio nei confronti di quella di Mirko Cengia e compagni. Tutto potrebbe essere ribaltato in vetta questo mercoledì, quando si recupererà la gara Colognola ai Colli-San Giovanni Ilarione. Nella  zona play off l'Elettrosonor Gambellara piega il Montecchio San Pietro e aggancia la Nova Gens, questo mercoledì entrambe recupereranno la gara della 23ma giornata. In chiave play out pareggia il solo Borgo Soave Calcio, mentre il Giovane Santo Stefano perde contro il fanalino di coda Spes Poiana con i vicentini che sperano in un aggancio che vorrebbe dire sprareggio.

SECONDA CATEGORIA GIRONE D

Nel girone D, con il Boys Buttapedra già promosso in Prima Categoria, l'attenzione si sposta alle altre squadre. Nella zona play off arrivano vittorie importanti per Gips Salizzole e Vigo, il Bovolone pareggia, mentre cade l'Atletico San Vito nel derby contro l'Asparetto Cerea Sud, anche se nulla è perduto. Più caotica la situazione nella zona che scotta: Boys Gazzo e Albaredo vincono e al momento sarebbero salve. Calcio Urbana e Villabartolomea si dividono la posta, ma il punto non serve a nulla; stesso discorso vale per Real Vigasio e Polisportiva Amatori Bonferraro.