ART Breaking NEWS

E' successo in Seconda Categoria dopo gare 10 Gennaio


Seconda Categoria girone A

Il ritorno inizia con nessuna vittoria casalinga e ben tre successi esterni. Solo un pareggio per il Pescantina Settimo contro il Real Lugagnano, tuttavia resta davanti al Lazise, che a sua volta lo imita, pareggiando nel derby contro il Calmasino 2003. Si avvicina alla vetta il Caselle, che batte il Rosegaferro: i punti da recuperare dal Pescantina Settimo sono solo tre. Tra gli altri risultati, il BureCorrubbio vince contro il SommaCustoza e lo lascia da solo in fondo alla classifica; vittoria convincente pure per il Cavaion, che rifila quattro reti al Malcesine. Due reti a testa tra Polisportiva Albaré Consolini e Team San Lorenzo; non si fanno male Gargagnago-Sant'Anna d'Alfaedo e San Peretto Negrar.   

Seconda Categoria girone B

Nessun pareggio, due vittorie casalinghe e ben sei le affermazioni esterne: questi i dati salienti in questo avvio del girone di boa. L'Arbizzano vince nella tana dell'Avesa e conserva la vetta; subito dietro non deludono le dirette avversarie. Vincono Juventina Valpantena, Alpo Club 98, Scaligera Sport Club Lavagno e Ares Calcio Verona. Debutto amaro per Antonio Ferronato sulla panchina del Montorio, sconfitto dal Mozzecane. Alpo Lepanto e Borgo Primomaggio centrano il colpaccio contro Olimpia Ponte Crencano e Borgo Primomaggio con il medesimo risultato di 2-1.

Seconda Categoria girone C

Rispetto al girone A e B, qui si registra una sola vittoria esterna, due pareggi e ben cinque affermazioni interne. Il San Giovanni Ilarione rifila tre reti al San Vitale, non molla il Valtramigna Cazzano, che supera di misura il Real Monteforte, mentre il Borgo Soave Calcio impone il pari alla terza forza del campionato Elettrosonor Gambellara. Il Colognola ai Colli annienta il fanalino di coda Spes Poiana e si porta in zona play off. Il Locara batte il Giovane Santo Stefano, lasciandolo al penultimo posto. Nei derby vicentini, il Grancona s'impone sul campo dell'Altavalle del Chiampo, la Nova Gens vince di misura contro il Montecchio San Pietro, mentre si dividono la posta La Contea e Montebello.

Seconda Categoria girone D

Il girone di ritorno parte con due vittorie interne, due pareggi e quattro affermazioni esterne. Il Boys Buttapedra cala il poker contro il Cà degli Oppi e tiene salda la vetta, anche se dietro non mollano Gips Salizzole e Atletico San Vito, vittoriose contro Sustinenza e Porto, quest'ultima sempre più sola in fondo alla classifica. Il Bovolone impone il pareggio al Pozzo, mentre vince ancora l'Asparetto Cerea Sud che aggancia così Sustinenza e Vigo, con quest'ultimo che cede in casa contro il Real Vigasio. L'Albaredo strappa un punto prezioso dal campo del Calcio Urbana, mentre il Villa Bartolomea rifila tre reti al Boys Gazzo.