ART Breaking NEWS

E' successo in Seconda e Terza Categoria dopo gare 09 Ottobre


SECONDA CATEGORIA

Nel girone A  corre il Cavaion, che supera l'ostacolo San Marco e vola da solo in testa a punteggio pieno. Tiene il passo il Calmasino 2003, che batte il Sant'Anna d'Alfaedo mentre rallenta il Team San Lorenzo, che pareggia nel derby contro il Pescantina Settimo. Nei quartieri alti brillano Gargagnago e San Peretto, che centrano vittorie casalinghe contro Malcesine e Lazise. Nella sfida tra neo promosse, Polisportiva La Vetta e Valdadige si danno aperta battaglia: ne esce un pirotecnico pareggio con tre reti a testa; si dividono la posta Polisportiva Albaré Consolini e Real Lugagnano, mentre il BureCorrubbio supera di misura il Pieve San Floriano.

Nel girone B il Mozzecane cala il tris contro l'Atletico Vigasio 2008 e si mantiene in vetta a punteggio pieno. Non mollano le prime posizioni Borgoprimomaggio e Ares Calcio Verona, che battono in casa Olimpia Ponte Crencano e Primavera. Rallenta la Nuova Cometa, che si deve accontentare di un punto contro il Rosegaferro e viene agganciata dall'Alpo Club 98 che centra il colpaccio contro il Cadore. Subito dietro si insidia il Real GrezzanaLugo Valpantena che contro il Real San Massimo centra la seconda vittoria consecutiva. Primi tre punti per il Corbiolo, che lascia all'ultimo posto l'Avesa; sorride anche la Scaligera Sport Club Lavagno che batte il Lessinia.

Nel girone C la testa della classifica parla vicentino con il Montebello che supera nel derby il Brendola. Solo un punto per il Real Monteforte contro La Contea ma tuttavia tiene il secondo posto. L'Altavilla vince in trasferta contro la Sambonifacese e resiste in terza posizione; subito dietro si confermano Illasi e Colognola, vittoriose contro Arcugnano e Union Olmo Creazzo. Secondo stop consecutivo per il Montorio che cade contro l'Elettrosonor Gambellara; altra sconfitta per l'Edera Veronetta battuta a Grancona, mentre nel derby tutto veronese non si fanno male Locara e Borgo Soave Calcio.

Nel girone D il Bovolone cala il poker contro il Castel d'Azzano e guida da solo in testa a punteggio pieno. Dietro rallentano Atletico San Vito e Pozzo, che si devono accontentare di un punto nelle sfide contro Villabartolomea e Vigo. Non deludono Asparetto Cerea Sud e Gips Salizzole che battono Raldon e Coriano, mentre nelle altre gare registriamo tre pareggi: Real Vigasio-Albaredo e Sustinenza-Boys Gazzo terminano con le rispettive porte inviolate, mentre due reti per parte mettono a segno Cà degli Oppie e Concamarise.

TERZA CATEGORIA

Nel girone A United Sona Palazzolo e Verona International sono le uniche a guidare a punteggio pieno, grazie ai successi contro Crazy Fc e Borgo San Pancrazio; subito dietro a due punti di distacco il Somma Custoza, che rifila quattro reti al Borgo Trento.

Nel girone B solo il Pizzoletta comanda a punteggio pieno grazie al settebello centrato sul campo del Castagnaro. Dietro inseguono in cinque con sei punti: Merlara che osservava il turno di riposo, Bonarubiana, Bonavigo, Minerbe e Aurora Marchesino.

Nel girone A della delegazione di Vicenza, arriva un buon pareggio per il Giovane Santo Stefano sul campo del Bassano Team Motta, che guida la classifica in compagnia della Polisportiva Pedezzi. Seconda vittoria stagionale per il Gazzolo 2014 che batte la Bissarese. Noti dolenti per Vestenanova e Roncà Montecchia entrambe sconfitte, mentre termina in parità il derby Boca Junior-Sporting Badia Calavena.