ART Breaking NEWS

E' successo in Seconda e Terza Categoria dopo gare 23 Ottobre


SECONDA CATEGORIA GIRONE A

Nel girone A di Seconda Categoria la capolista Cavaion interrompe il filotto di vittorie e si deve accontentare di un punto nella sfida casalinga contro il Pescantina Settimo. Il Lazise si aggiudica il derby contro il Calmasino 2003, con quest'ultima che tuttavia conserva il secondo posto; Team San Lorenzo e San Peretto si dividono la posta a suon di gol con un poker a testa. Il BureCorrubbio rifila cinque reti al Sant'Anna d'Alfaedo mentre il Valdadige centra il colpaccio contro il Real Lugagnano. La Polisportiva La Vetta deve ancora rimandare l'appuntamento con i tre punti e l'incontro con il San Marco termina in parità con due reti a testa; con il medesimo risultato si dividono la posta anche Gargagnago e Pieve San Floriano. La Polisportiva Albaré Consolini piega in casa il Malcesine con quest'ultima che resta da sola in fondo alla classifica. Domenica prossima per la capolista Cavaion ci sarà la trasferta contro il Pieve San Floriano, mentre tra le sfide interessanti spicca San Peretto-Calmasino 2003.

SECONDA CATEGORIA GIRONE B

Nel girone B la settima giornata di campionato è caratterizzata da nessun pareggio e tutte vittorie casalinghe. Il Mozzecane torna a correre e s'impone nella sfida casalinga contro l'Alpo Club 98. Non molla il BorgoPrimomaggio che riesce ad aver ragione del Lessinia. Nei quartieri alti non deludono l'Ares Calcio Verona, che rifila cinque reti all'Olimpia Ponte Crencano e il Real GrezzanaLugo Valpantena, che batte la Nuova Cometa. Con il medesimo risultati di tre a due, Corbiolo e Cadore s'impongono contro Atletico Vigasio 2008 e Scaligera Sport Club Lavagno. Al Real San Massimo 2000 basta una rete per piegare la resistenza dell'Avesa con quest'ultima che resta fanalino di coda insieme al Lessinia. Rosegaferro e Primavera si danno aperta battaglia, ma alla fine la spunta la formazione di Simone Mirandola. Domenica prossima il Mozzecane andrà nella tana della Primavera mentre Alpo Club 98-Ares Calcio Vr è l'incontro clou.

SECONDA CATEGORIA GIRONE C

Nel girone C il Montebello gioca a tennis contro il Real Monteforte e per la formazione vicentina è la settima vittoria in altrettante gare. Dietro il Montebello, oltre al Real Monteforte, si insidia al secondo posto l'Elettrosonor Gambellara, che rifila cinque reti al povero Edera Veronetta. Nelle sfide tutte veronesi, sorride il Borgo Soave che vince in trasferta contro l'Illasi e il Locara che sfrutta il fattore campo contro il Montorio. Non delude il proprio pubblico il Colognola ai Colli, che rifila tre reti all'Altavilla; Sambonifacese e Brendola si dividono la posta con tre reti a testa. Nei derby vicentini, arriva la prima vittoria stagionale per La Contea, che supera in casa il Grancona, mentre termina in parità con due reti a testa la sfida tra Union Olmo Creazzo e Arcugnano. Domenica prossima il Montebello sarà di scena a Soave e non sarà sfida facile, visto che la squadra del presidente Franco Adami nelle ultime due giornate ha centrato altrettante vittorie.

SECONDA CATEGORIA GIRONE D

Nel girone D il Bovolone s'impone nel recupero a Pozzo e torna ad allungare in testa alla classifica portando a quattro le lunghezze di vantaggio nei confronti della formazione di Stefano Paese e compagni. Nei quartieri alti avanzano Asparetto Cerea Sud e Albaredo, grazie ai successi ottenuti contro Vigo e Gips Salizzole. Prime vittorie stagionali per Concamarise e Boys Gazzo che centrano i colpacci contro Sustinenza e Castel d'Azzano; lontano dalle mura amiche s'impone pure il Cà degli Oppi che batte il Real Vigasio. Raldon e Villabartolomea sfruttano a dovere il fattore campo e superano Atletico San Vito e Coriano. Nel prossimo turno per il Bovolone ci sarà la sfida contro il Gips Salizzole; tra gli altri incontri spicca il derby di Cerea Atletico San Vito-Asparetto Cerea Sud.

TERZA CATEGORIA GIRONE A

In Terza Categoria nel girone A l'United Sona Psg si conferma vittoriosa anche dopo la quinta giornata e ad arrendersi è il Giovane Povegliano; prima battuta d'arresto per il Verona International che soccombe sul campo del SommaCustoza; vittorie per Quinto Valpantena e Quinzano, che superano, rispettivamente in trasferta l'Intrepida e in casa il San Zeno 1919.

TERZA CATEGORIA GIRONE B

Nel girone B vola il Pizzoletta che detta la legge del più forte contro l'Alpo Lepanto e si conferma in testa a punteggio pieno. Successi netti per Bonarubiana e Merlara che vincono in casa e non lasciano scampo a Fc Bovolone e Porto Legnago mentre Bonavigo, Roverchiara e Polisportiva Amatori Bonferraro s'impongono in trasferta contro Aurora Marchesino, Castagnaro e Dorial.

TERZA CATEGORIA GIRONE C - DELEGAZIONE DI VICENZA -

Nel girone A della delegazione di Vicenza il primato parla veronese con il Gazzolo 2014 che supera nel derby lo  Sporting Badia Calavena. Nelle altre sfide tutte veronesi, il Boca Junior batte il Giovane Santo Stefano e si insidia al secondo posto agganciando la Polisportiva Pedezzi che crolla in casa contro l'Altair; primo successo stagionale per il Vestenanova, che batte il Roncà Montecchia lasciandolo da solo in fondo alla classifica senza punti.