ART Breaking NEWS

Finalmente in Promozione si tornerà a giocare


Finalmente l'incubo in Promozione è finito e questa domenica si torna a giocare, tuttavia si è creato un precedente che ha lasciato diverse polemiche.

La certezza è arrivata questo mercoledì 08 Giugno con il comunicato regionale della Figc Veneto e con le tanto attese decisioni della Procura Federale che si è pronunciata in merito alla vicenda del non tesseramento del giocatore Andrea Cipriani.

La Procura Federale ha inflitto ai danni del Sona M. Mazza due punti di penalizzazione da applicarsi al campionato appena concluso, un'inibizione di 40 giorni di squalifica al proprio dirigente accompagnatore Matteo Grisi e  una giornata di squalifica da scontare nel campionato di competenza al giocatore Andrea Cipriani.

La classifica aggiornata del campionato di Promozione vede il Sona M . Mazza scendere a 47 punti che lo escludono così dalla partecipazione ai play off, visto che il distacco dalla terza classificata Garda è salito a otto lunghezze.

Domenica 12 Giugno si sfideranno, con fischio d'inizio alle ore 17, per il secondo turno dei play off Lugagnano-Garda: in caso di parità al novantesimo, si disputeranno due tempi supplementari da novanta minuti e persistesse ancora il risultato di parità, si qualificherà la squadra con la classifica migliore al termine del campionato.

La vincente  di Lugagnano-Garda sfiderà al terzo turno il Leodari e il sorteggio del campo avverrà il prossimo lunedì 13 Giugno.