ART Breaking NEWS

Fulmine a ciel sereno: l'Audace e Lucio Merlin si dividono


Inizia il valzer degli allenatori per la prossima stagione 2017/18: d'altronde ora sono loro i protagonisti e le società sono al lavoro per trovare quello giusto per le proprie squadre.

Una settimana fa sembrava fatta per Lucio Merlin confermato alla guida dell'Audace, nonostante la retrocessione del glorioso club rossonero in Seconda Categoria.

Improvvisamente, come un fulmine a ciel sereno, arriva il clamoroso dietrofront e non sarà lui a guidare la squadra il prossimo anno.

"Proprio la settimana scorsa mi ero incontrato con la dirigenza e avevo trovato l'accordo per restare. Alla base della mia decisione, c'erano delle basi importanti, sopratutto quella di tentare l'immediata risalita in Prima Categoria. Invece ora mi è stato riferito che il rapporto non potrà continuare: di questo sono veramente amareggiato, perché sinceramente non me lo aspettavo. Nonostante tutto, cerco di guardare il lato positivo: meglio che sia successo adesso che a stagione in corso".