ART Breaking NEWS

Gli incontri clou dall'Eccellenza alla Seconda Categoria di domenica 12 Aprile


Ormai si avvicina il ritorno dei campionati dilettantistici: dall'Eccellenza alla Seconda Categoria ci saranno ancora 360 minuti tutti da vivere, o meglio da giocare.

Questa domenica 12 Aprile alle ore 16 si disputerà la 27ma giornata e saranno diverse le gare interessanti e che prometteranno scintille.

In Eccellenza tutte le attenzioni saranno sull'incontro Cerea-Campodarsego: i granata di Roberto Maschi non vincono da due gare e non possono permettersi passi falsi e dovranno cercare la vittoria per non perdere i play off; non mancheranno le motivazioni in casa padovana con Volpato e compagni che sono ad un passo dalla promozione matematica in Serie D che potrebbe già concretizzarsi questa domenica.

In Promozione saranno ben tre gli incontri di cartello: in chiave play off spicca San Martino Speme-Lugagnano, con le squadre che sono separate da un solo punto in classifica. Nelle parti basse della classifica, saranno tutte da seguire Belfiorese-Castelnuovo Sandrà e Concordia-Alba Borgo Roma.

In Prima Categoria nel girone A ci saranno impegni non facili per le due dirette rivali della capolista San Zeno: San Giovanni Lupatoto e Olimpica Dossobuono giocheranno in trasferta con squadre che puntano ai play off e affronteranno, rispettivamente Audace e Valpolicella, che tra l'altro vorranno cancellare le sconfitte contro Pedemonte e lo stesso San Zeno.

In Seconda Categoria nel girone A l'incontro più interessante al vertice è Peschiera-Gargagnago: visto la classifica delle due squadre sembrerebbe già una gara dei play off: i ragazzi di Roberto Sorio vengono da quattro vittorie consecutive, mentre la compagine di Ivo Castellani ha perso le ultime due gare. In coda segnaliamo l'incontro Team San Lorenzo-United Sona Palazzolo, ovvero la penultima contro la terzultima. Nel girone B Olimpia Ponte Crencano-Borgo Primomaggio è tutta da seguire, anche perché le due formazioni vorranno mantenere viva la speranza di entrare nel treno che porta ai play off. Nel girone C segnaliamo Sporting Badia Calavena-Union Sportiva Alte Ceccato, con la squadra di Giuseppe Castagna che si gioca le ultime carte per restare in Seconda Categoria, o per lo meno di andare ai play out. Nel girone D, Atletico Vigasio 2008-Cologna Veneta è l'incontro clou in tutti i sensi: in caso di vittoria, la squadra del presidente Franco Pozza si porterebbe a meno tre dalla compagine di Marco Burato e di fatto si riaprirebbe il campionato. Dall'altra parte, il Cologna Veneta vorrà vendicare la sconfitta dell'andata e se arrivassero i tre punti, la promozione in Prima Categoria si avvicinerebbe ulteriormente.