ART Breaking NEWS

Grande evento di volley veronese alla Gran Guardia di Verona


Aria di grande entusiasmo nella sala "Bouvette" della Gran Guardia di fronte all'Arena di Verona. Gli organizzatori facenti parte del Col dei Mondiali Femminili che hanno visto Verona in prima fila. Non a caso il PalaOlimpia ha ospitato due fasi della prestigiosa rassegna internazionale, si sono dati appuntamenti davanti a 200 invitati per festeggiare una stagione trionfale per la Fipav Veneto.

Ha fatto gli onori della serata, il Presidente della Fipav di Verona Stefano Bianchini che ha distribuito numerosi premi. Presente tra i tanti, il Presidente Fipav Veneto Roberto Maso. Diversi i momenti di grande emozione. Gigante la torta finale, con sopra i simboli del Mondiale vinto dagli Stati Uniti.

Emozionante la semifinale della sorprendente nazionale azzurra che ha lasciato l'intera posta per tre set a uno contro la Cina andata alla finalissima.

24 le nazioni partecipanti, Bari, Modena, Milano, Verona, Roma, Trieste le città che hanno ospitato il Mondiale. Al termine visi sorridenti e soddisfatti che hanno salutato il Gran Galà del volley. Da indiscrezioni Bianchini ha in serbo altre belle sorprese. Che il Mondiale maschile del 2018 arrivi anche a Verona? ( fotoExpress)