ART Breaking NEWS

I commenti delle gare del 02 Marzo in Terza Categoria


Terza Categoria girone A

Nel segno del Ponte Crencano…

Il Ponte Crencano sfrutta a dovere il turno casalingo, supera con una doppietta di Bellè il Colà Villa dei Cedri e allunga sulla prima diretta rivale, l’United Sona Palazzolo, che non va oltre il pareggio contro la Polisportiva La Vetta: i punti di vantaggio della squadra di mister Tommasoni salgono a quattro. Bagata, cinque delle sei reti portano la sua firma, fa volare l’Albaré Consolini, che non lascia scampo al Fane Calcio e la squadra di mister Cristofaletti sale al terzo posto, approfittando del rinvio per campo impraticabile della gara del San Peretto contro il Saval Maddalena. Non molla la zona play off nemmeno il Valdadige di mister Cipriani, che rifila tre reti al Calmasino 2003. Il resto della giornata è completata dal colpaccio del Pieve San Floriano, che rifila sei reti al Borgo Trento: tra i marcatori, segna una tripletta Ferrari.

Terza Categoria girone B

Bonferraro e Boys Gazzo non si fermano

Non cambia nulla nelle primissime posizioni, in quanto vincono sia Bonferraro che Boys Gazzo. I ragazzi di mister Spadini soffrono a Bergantino: vanno sotto, ma ci pensano Menevollo e una sfortunata autorete rodigina a dare la vittoria; la squadra di Gobbetti s’impone a Montagnana chiudendo il discorso già nel primo tempo con Calian, Stoccher e Princivalle, la compagine padovana segna due reti ma non basta. Successi casalinghi per Sustinenza e Coriano: la squadra di Guerra cala il poker contro il Castagnaro, tra i marcatori segna una doppietta Pasetto, mentre Pavanato e Tedesco fanno sorridere mister Sarti contro il Real Tormine. Rinviate per campi impraticabili le sfide Giovane Povegliano-Roverchiara e La Rizza Deportivo-Aurora Marchesino.

Terza Categoria girone C

Grancona inarrestabile

Continua senza intoppi la marcia della capolista Grancona: la squadra vicentina si sbarazza pure dell’Olimpia Stadio, centrando così la dodicesima vittoria stagionale. Dietro il Grancona, rafforza il secondo posto il Tempo Libero Audace, che con un rigore di Cobelli piega la resistenza dello Sporting Club Lavagno. Resta in zona play off pure l’Atlas Vr 83, che centra il colpaccio contro il Vestenanova, grazie ad una doppietta di Benassuti. Non basta al’Edera Veronetta una doppietta di Verzi, l’All Blacks San Michele recupera e mastica amaro mister Cani. Finisce senza reti l’incontro Intrepida-Giovane Gazzolo, mentre è rinviata per campo impraticabile la sfida Lessinia-Virtus Football School.