ART Breaking NEWS

I commenti in Terza Categoria dopo gare 16 marzo


TERZA CATEGORIA GIRONE A

United Sona Palazzolo aggancia Ponte Crencano in vetta

Secondo pareggio consecutivo per il Ponte Crencano, che si deve accontentare di un punto contro il Ponte San Floriano e ora è agganciato in vetta dall’United Sona Palazzolo. I ragazzi del presidente Gabriele Ferrari vanno due volte in vantaggio grazie a una doppietta di Zanetti, ma ci pensa Gasparato in entrambi le occasioni a raddrizzare la gara e a far sorridere mister Facciotti. All’United Sona Palazzolo basta una rete per piegare il Valdadige ed è firmata da Montresor. Nella corsa al primato non mollano nemmeno Albaré Consolini e San Peretto: 2-1 per la squadra di Cristofaletti contro la Polisportiva La Vetta, grazie alle reti di Ometto e Bagatta; una tripletta di Zulin affonda il Calmasino 2003. Il Saval Maddalena supera di misura il Colà Villa dei Cedri con una rete di Cuoghi; colpaccio esterno del Fane Calcio, che s’impone sul campo del Borgo Trento 77.

TERZA CATEGORIA GIRONE B

Polisportiva Amatori Bonferraro rallenta, campionato riaperto

Il Giovane Povegliano rallenta la corsa della Polisportiva Amatori Bonferraro e così i ragazzi di mister Spadini, dopo quindici vittorie e una sconfitta, cancellano lo zero dalla casella dei pareggi: la gara termina 1-1 con Calliari che risponde alla rete di Taccini. Il pareggio della Polisportiva Amatori Bonferraro riapre il campionato: il Boys Gazzo s’impone sul campo del Roverchiara con le reti di Stoccher e Ceolati e si porta a soli tre punti dalla capolista. Nelle altre gare, Sustinenza e Deportivo La Rizza sfruttano a dovere il turno casalingo, battendo rispettivamente Coriano e Castagnaro, grazie ai sigilli di El Khoudini da una parte e Scamperle dall’altra. Vittorie esterne per Real Tormine e Aurora Marchesino, che centrano i tre punti sui campi di Bergantino e Montagnana: 2-1 per i ragazzi di Barone alla compagine rodigina, 4-2 di Cicciarella e compagni alla formazione padovana.

TERZA CATEGORIA GIRONE C

Grancona inarrestabile

Una formalità la gara della capolista Grancona, con la squadra vicentina che si sbarazza del fanalino di coda Virtus Football School con quattro reti, due per tempo. Rallenta il Tempo Libero Audace, con i ragazzi di mister Arcangeli che si accontentano di un punto nella sfida contro l’Atlas Vr 83: alla rete di Cobelli, risponde De Biase. Dopo la vittoria in settimana nel recupero contro la Virtus Football School, cade il Giovane Gazzolo che dopo una gara ricca di reti, cede 3-4 sul campo del Lessinia. Successi casalinghi senza subire reti per Scaligera Sporting Club Lavagno e Intrepida: una tripletta di Mirko Cucchetto affonda l’Olimpia Stadio da una parte, mentre i ragazzi di Menegazzi battono l’Edera Veronetta con le reti di Gasparini e Righetti. Si dividono la posta Vestenanova e All Blacks San Michele, con la gara che termina 2-2.