ART Breaking NEWS

Il punto in Seconda Categoria dopo gare 06 Marzo


SECONDA CATEGORIA GIRONE A

Caselle non si ferma, Pescantina Settimo tiene il passo

La capolista Caselle supera senza difficoltà il San Peretto: ben cinque le reti segnate dalla formazione di Omero Polacco. Il Pescantina Settimo fa il suo dovere contro il fanalino di coda Somma Custoza e resta ad un punto di ritardo dalla capolista. In chiave play off tengono il passo Polisportiva Albaré Consolini, vittorioso contro il Malcesine e il Gargagnago, che si aggiudica lo scontro diretto con il Lazise, che non riesce a ripetersi dopo la vittoria in settimana contro il Rosegaferro. Nella zona play out, brilla il Negrar, che s'impone in trasferta contro il Sant'Anna d'Alfaedo e arrivano tre punti fondamentali pure per Rosegaferro  e Team San Lorenzo che battono BureCorrubbio e Calcio Calmasino. Non si fanno male Real Lugagnano e Cavaion e il pari va bene ad entrambe.

SECONDA CATEGORIA GIRONE B

Arbizzano distacca Juventina Valpantena

Nel girone B si ferma contro la capolista Arbizzano la corsa della Juventina Valpantena, che dà così via libera alla formazione di Ivo Castellani verso il ritorno in Prima Categoria: ora le due squadre sono divise da ben otto lunghezze. Nella zona play off l'Alpo Club 98 pareggia ancora, bloccato questa volta dall'Olimpia Ponte Crencano; successi in trasferta per Montorio e Mozzecane, che superano Real San Massimo e San Marco, mentre la Scaligera Sport Club cala il tris contro l'Alpo Lepanto. Seconda vittoria consecutiva in pochi giorni per l'Ares Calcio Verona, che piega l'Avesa. In coda, il Corbiolo segna tre reti ma non bastano per evitare la sconfitta contro l'Illasi; tre punti fondamentali per il Cadore, che batte il BorgoPrimomaggio.

SECONDA CATEGORIA GIRONE C

Valtramigna Cazzano aggancia in vetta San Giovanni Ilarione  

Nel girone C fa festa il Valtramigna Cazzano, che rifila quattro reti al Colognola ai Colli e aggancia in vetta il San Giovanni Ilarione, che crolla nella tana della Nova Gens: per la vittoria finale del campionato la lotta è più che mai riservata solo a loro due. Delle squadre veronesi, sorride il Borgo Soave Calcio, che si aggiudica il derby contro il Real Monteforte; il Locara strappa un punto dal campo de La Contea, mentre il Giovane Santo Stefano cade contro il Montecchio San Pietro. Nei derby vicentini finisce in parità la sola sfida Grancona-Elettrosonor Gambellara; il Montebello rifila cinque reti al fanalino di coda Spes Poiana, mentre il San Vitale centra il colpaccio contro l'Altavalle del Chiampo.

SECONDA CATEGORIA GIRONE D

Boys Buttapedra vince, Atletico San Vito tiene il passo

 Nel girone D il Boys Buttapedra supera in trasferta il Pozzo, tre punti che gli permettono di conservare la testa della classifica con un punto di vantaggio nei confronti dell'Atletico San Vito, che la spunta contro il Boys Gazzo. Secondo pareggio consecutivo per il Gips Salizzole, questa volta sul campo del Real Vigasio, ad ogni modo è saldo il terzo posto. In chiave play off, vittoria fondamentale per il Vigo che supera il Porto, sempre più vicino alla retrocessione in Terza Categoria. L'Asparetto Cerea Sud vince in trasferta contro il Bovolone e si mantiene nei quartieri medio alti. In chiave salvezza, non deludono il proprio pubblico Albaredo Calcio e Villabartolomea, che battono Sustinenza e Polisportiva Amatori Bonferraro. Il Cà degli Oppi s'impone nella tana del Calcio Urbana e lo distacca in classifica.