ART Breaking NEWS

Il punto in Serie D e dei recuperi di domenica 22 Febbraio


Con i campionati fermi dall'Eccellenza alla Terza Categoria, si tornerà in campo il prossimo 01 marzo con in programma la settima giornata di ritorno, questa domenica 22 Febbraio si sono disputati diverse gare di recupero.

SERIE D

In Serie D si è giocata la settima di ritorno nel girone B: la Virtus Vecomp pareggia 0-0 sul campo del Caravaggio, mentre il Villafranca perde 1-3 in casa contro l'Olginatese e pensare che la squadra di mister Soave passa per prima in vantaggio grazie a una rete firmata da Calì. Nel girone C si è disputata la sesta di ritorno e il Legnago Salus perde in casa 2-4 contro l'Union Pro: una battuta d'arresto che complica il cammino verso la salvezza: dopo il doppio svantaggio, grande reazione dei biancazzurri di mister Orecchia, che raddrizzano la gara con le reti con Fioretti e Valente, ma alla fine a vincere è la compagine trevisana.

PROMOZIONE

In Promozione il Concordia batte 2-0 il Valgatara e sono tre punti davvero importanti per la squadra di mister Marzio Menegotti: le reti, una per tempo, portano la firma di Mochiah e Otoo.

PRIMA CATEGORIA

In Prima Categoria nel girone A nuovo rinvio per San Zeno-Valpolicella, mentre termina 1-1 al Tiberghien la sfida tra Audace e Olimpica Dossobuono: in vantaggio per prima la squadra di mister Bozzini, che segna con Donella, il pareggio dei rossoneri porta la firma di Righetti.

SECONDA CATEGORIA

In Seconda Categoria nel girone A il Malcesine batte 1-0 il Cavaion e riscatta la sconfitta di domenica scorsa contro il Negrar, mentre continua il momento positivo del Sant'Anna d'Alfaedo, che rifila quattro reti al San Peretto.

Nel girone B la capolista Quaderni strappa un punto (1-1) sul campo del Borgo Primomaggio, mentre la Juventina Valpantena s'impone sul campo dell'Ares Calcio Verona e lo scavalca al secondo posto; seconda vittoria consecutiva per il Cadore che batte 3-2 il Virtus Tempo Libero.

Nel girone C si è disputata tutta la sesta giornata di ritorno non giocata domenica scorsa e il Valdalpone ritrova la vetta solitaria della classifica: i ragazzi di Taccardi s'impongono 2-1 sul campo dello Sporting Badia Calavena, mentre il San Giovanni Ilarione si deve accontentare di un punto, 1-1 il risultato finale, contro il Borgo Soave. Nei quartieri alti non molla il Valtramigna Cazzano che rifila cinque reti al fanalino di coda Brendola, mentre il Montebello fa suo il derby vicentino(1-3) sul campo del San Vitale. Si dividono la posta con un pareggio per 1-1 la gara Colognola ai Colli-Tregnago, mentre il Locara perde 1-2 il trasferta contro La Contea. Nelle altre due sfide tutta vicentine, termina in parità 1-1 l'incontro Union Alte Ceccato-Elettrosonor Gambellara mentre il Castelgomberto centra il colpaccio (1-3) sul campo del Montecchio San Pietro.

Nel girone D il Cologna Veneta ritrova vittoria e primo posto della classifica: 1-4 per i gialloblù di mister Burato sul campo dell'Albaredo, mentre la Polisportiva Amatori Bonferraro centra tre punti fondamentali in chiave salvezza, vincendo 1-0 sul campo del Villa Bartolomea; nuovo rinvio per Gips Salizzole-Real Vigasio.

TERZA CATEGORIA

Nel girone A, complice le gare del secondo turno di Coppa Verona, si sono recuperate poche gare di campionato: nel girone A il Calmasino 2003 s'impone 4-1 sul campo del Fane Calcio; nel girone B il Vestenanova la spunta 3-2 il Boca Junior, mentre nel girone C il Merlara supera 3-1 il Roverchiara.