ART Breaking NEWS

La lente d'ingrandimento in Seconda Categoria dopo gare 30 novembre


La tredicesima giornata di campionato va in archivio con i primi successi stagionali di Team San Lorenzo e Giovane Povegliano, che vincono e cancellano lo zero dalla casella delle vittorie.

Il Team San Lorenzo batte 2-0 il Borgo San Pancrazio, nella sfida tra le due squadre che occupavano le ultime due posizioni della classifica: Mignolli e compagni sono ancora penultimi, ma ora sono solo due le lunghezze di ritardo dal terzetto formato da Caselle, United Sona Palazzolo e Sant'Anna d'Alfaedo.

Il Giovane Povegliano supera in rimonta il Quaderni, una vera impresa per i ragazzi di Zanon che dopo ben dodici sconfitte consecutive, hanno rotto il ghiaccio e finalmente hanno pure i primi tre punti in classifica.

Ad ogni modo, se sorridono Team San Lorenzo e Borgo San Pancrazio, ci sono squadre che da diverse giornate non sanno più vincere

Nel girone A vanno a braccetto United Sona Palazzolo e Caselle: la prima non vince dalla quinta giornata, 0-1 in trasferta proprio contro il Caselle, mentre per i ragazzi di mister Ferronato il successo manca  addirittura dalla quarta, 1-2 nella tana del Borgo San Pancrazio. La cosa che accomuna entrambe le squadre è  che hanno vinto solo due volte e devono ancora centrare i tre punti in casa.

Rimanendo in questo raggruppamento, anche il Lazise è da diverso tempo a secco di vittorie: per i lacustri finora sono stati tre i successi e l'ultimo è stata all'ottava giornata, ossia il 3-1 rifilato al San Peretto.

Nel girone B le squadre che non vincono da diverso tempo sono solo Cadore e Olimpia Ponte Crencano: l'ultima vittoria della squadra di mister Marafioti risale alla nona giornata, 3-1 contro il Rosegaferro, mentre Tenzon e compagni dall'ottava, 0-2 in trasferta contro il Real GrezzanaLugo Valpantena.

Nel girone D la vittoria manca da diverso tempo per ben tre squadre: Polisportiva Amatori Bonferraro, Villa Bartolomea e Porto.

La compagine del presidente Marco Mirandola non vince dall'ottava giornata, 1-3 sul campo del Real Vigasio; i ragazzi allenati da mister Passafiume addirittura dalla sesta, 1-3 in trasferta proprio contro la Polisportiva Amatori Bonferraro. Si può parlare di crisi nera in casa dei bianco-rossi della presidentessa Beatrice Zancanella reduci da tre sconfitte consecutive e con la vittoria che manca addirittura dalla sesta giornata, 1-0 in casa contro il Boys Buttapedra.

Delle squadre di testa dei rispettivi gironi, oltre al passo falso nel girone B del Quaderni contro il Giovane Povegliano, rallenta il solo Atletico Vigasio nel girone D, che si accontenta di un punto contro il Boys Buttapedra.

Nel girone A non conosce ostacoli il Gargagnago, che centra la sua decima vittoria stagionale battendo in trasferta il Negrar, mentre nel girone C vanno a braccetto Valdalpone e Valtramigna Cazzano: netto il successo dei ragazzi di Taccardi, 6-0 contro il Tregnago, più sofferto quello della squadra del presidente Castagna, 3-2 contro il Colognola ai Colli.

Nel girone D il Bonavigo pareggia a Bonferraro e per i ragazzi di mister Gustavo Passera è il primo pareggio stagionale, dopo le tre vittorie e nove sconfitte.

Sono solo tre le gare che finiscono in parità senza reti: nel girone B Cadore-Borgo Primomaggio e nel girone D Boys Buttapedra-Atletico Vigasio 2008 e Polisportiva Amatori Bonferraro-Bonavigo.

Registriamo diverse goleade in questa tredicesima giornata: nel girone A il Peschiera rifila cinque reti al Sant'Anna d'Alfaedo, nel girone B ne fa quattro il Real GrezzanaLugo Valpantena alla Virtus Tempo Libero, nel girone C il Valdalpone ne rifila sei al Tregnago, il Montebello ne fa cinque al Locara, mentre nel D sei del Concamarise all'Albaredo e quattro del Cologna Veneta al Cà degli Oppi.

Non sono mancate le vittorie esterne: in totale sono state dieci e a festeggiare lontano dalle mura amiche sono state Gargagnago e Pescantina Settimo nel girone A; Real San Massimo 2000, Crazy Colombo e Alpo Club 98 nel girone B; Montecchio San Pietro, La Contea e San Giovanni Ilarione nel girone C e infine Cologna Veneta, Atletico San Vito e Mozzecane nel girone D.