ART Breaking NEWS

Pagelle Hellas : Bessa superstar, Pazzini torna al goal


Nicolas 6,5 – Sfortunato sul gran tiro di De Vitis, ottimo a impedire il pareggio sul colpo di testa di Brosco.  Pisano 7 – Torna a spingere sulla sua fascia, perfetto il traversone che a porta alla rete di Bessa, millimetrico l’assist per il goal di Juanito. Bianchetti 6,5 – Poca cosa gli attaccanti ciociari ma, forse la presenza di Caracciolo, gli da fiducia. Caracciolo 6,5 – Debutto in assoluta tranquillità. Souprayen 7- La fascia sinistra è di suo assoluto dominio, sta bene e si vede. Romulo 7,5 – Non trova nemmeno questa volta il goal ma la sua velocità e il suo dinamismo sono eccezionali, se resta in assoluto il miglior acquisto gialloblù.   Bessa 8 – Il goal è solo la ciliegina sulla torta. Gara perfetta in qualsiasi posizione Pecchia lo abbia fatto giocare. Fossati 7 – Il vero metronomo della squadra, detta i tempi di gioco ma dirige, anche alla voce, i compagni. Greco 6,5 – Solita garanzia, entra per Fossati, e si mette subito a fare legna. Fares 7,5 – Primo tempo pirotecnico i difensori non lo vedono proprio. La sua velocità è il doppio di quella degli avversari. Nella ripresa rifiata ma, ogni volta che riparte, le occasioni si susseguono. Pazzini 7 – Firma il suo primo goal in serie B dopo moltissimi anni. Intelligente il velo, sul traversone di Pisano, che permette a Bessa di segnare. Gomez 7,5- Alla prima partita dell’anno, fa vedere che la sua classe non è appannata, lanciato da Pisano, inventa uno spettacolare colpo sotto.  Luppi 7,5 – Come ormai ci ha abituato primo tempo stratosferico goal e assist, nella ripresa Pecchia lo richiama. Zucolini 6,5 – Il suo dinamismo è ormai proverbiale forse, per troppo entusiasmo, tende a strafare.