ART Breaking NEWS

Paulinho : quando i petrodollari fanno sballare...


Si dice che il profumo dei dollari inebri, evidentemente quello dei petrodollari fa sballare più di una droga. Il brasiliano Paulinho, nato e cresciuto in una favelas sudamericana, e che ha trovato fortuna prima a Sorrento poi a Livorno (capirai che metropoli ) dopo aver accettato le giuste e oneste proposte dell’Hellas per fare coppia con Luca Toni ha, improvvisamente, sull’aereo che lo portava in Italia, sniffato una manciata di petrodollari (poi non così pochi vista l’offerta di unmilionetrecentomila annui per tre anni) dell’emiro del Qatar, che gli ha fatto perdere prima la testa poi la rotta e lo ha portato nei deserti arabi. Fin qui nulla da dire, ognuno è libero di scegliersi il proprio destino e soprattutto la robustezza del proprio portafoglio ma, bisogna avere l’onestà e il coraggio di affermare, che questa è la propria scelta di vita, e non accusare i tifosi dell’Hellas, per i famigerati cori contro il povero Piermario Morosini, per il rifiuto. La cosa che più infastidisce è vedere certi giornalisti, o per meglio dire pseudo giornalisti, che credono a queste panzane e le pubblicano con gran rilievo nei propri siti dai colori rossoneri!!!