Pazzini non sbaglia ma Zaccagni è maiuscolo..


Nicolas 5– Uscita sciagurata che favorisce la rete di Lasagna, poi ordinaria amministrazione.   Pisano 6- Copre bene la fascia e non si lascia irretire da Di Gaudio. Bianchetti 7 – Buona prestazione non concede opportunità a nessun avanti avversario.  Caracciolo 7- La tranquillità e il senso della posizione sono un suo pezzo forte. Sorpreso da Lasagna che, forse, è in fuori gioco. Esce per un problema a dieci dalla fine. Boldor s.v. – Debutta in campionato spende bene un’ammonizione. Souprayen 6- Limita le proiezioni nel primo tempo anche se è presente nell’azione del pareggio. Nella ripresa sale di più ma non corre mai rischi quando difende. Zaccagni  7,5 – Prestazione maiuscola. Dimostra grande maturità si sacrifica in un lavoro estenuante sia davanti alla difesa sia dietro alle punte. Fossati 7- Qualche palla la può sbagliare ma ne tocca in quantità industriale, detta i tempi a tutta la squadra. Bessa 6,5- La classe gli permette giocate importanti, talvolta s’intestardisce a tenere troppo la palla. Esce per infortunio. Luppi 6,5- I fischi dei suoi concittadini non lo scalfiscono mette vivacità anche se non preciso nell’ultimo passaggio. Siligardi 6,5- Ha il merito dell’imbucata per Pazzini, nel primo tempo è quello che cerca con maggio insistenza la porta con scarsa precisione.  Gomez s.v.- Rileva Siligardi e mette importanti minuti nel motore. Pazzini 7,5- In area tocca due palloni, uno è troppo fiacco il secondo gonfia la rete. Quindicesimo centro in quindici gare. Romulo 6,5- Mezzo punto in meno per non aver capitalizzato al meglio il traversone di Luppi, però oggi si è rivisto un buonRomulo.