ART Breaking NEWS

Pippo Fusco il nuovo DS dell'Hellas


Quarantasette anni, avvocato, diploma di Direttore Sportivo sia della Federazione Italiana Gioco Calcio, sia Real Federacion Espanola de Fùtbol, Filippo Fusco si è oggi presentato, in un’affollata conferenza stampa, presso la sede di Via Belgio. << La situazione dell’Hellas è diametralmente opposta a quella che ho trovato a Bologna, là, si rischiava di non potersi nemmeno iscrivere qui, sempre nel rispetto di una sana contabilità, puntiamo al ritorno in serie A, dove merita di essere l’Hellas.>> Queste le prime parole del nuovo Ds presentato dal Presidente Maurizio Setti. Fusco, dopo aver ricordato come lo scudetto dell’Hellas fu uno dei miti della sua giovinezza, ha parlato di quasi tutti i giocatori scaligeri rivelando come ci siano molte richieste per Gollini e meno per Viviani, giocatore questo, vero patrimonio della società. Il ritorno dei molti giocatori in prestito, oltre ai vari Fares e Cecchin, formerà una base importante per futuro. Grande importanza sarà, anche per volere del Presidente, riservata al settore giovanile dove, oltre al rinnovo per due anni con Massimo Pavanel, allenatore della Primavera, si sta discutendo la posizione di Claudio Calvetti, responsabile e anima da anni del settore. Per finire Fusco ha informato che la seconda parte del ritiro, dal 28 luglio, si terrà quest’anno in Trentino, a Storo in Valle del Chiese.