Pisano torna goleador, Nicolas salva il risultato


Nicolas 7– Una sola parata, ma d’importanza vitale.   Pisano 7- La ruggine, degli infortuni e della squalifica, si è fatta sentire soprattutto nel primo tempo poi si ricorda dello scorso anno e diventa il match winner. Bianchetti 6,5 – Gli avanti liguri non gli creano problemi ma lui non sbaglia niente.  Caracciolo 7- Impeccabile, con l’esperienza e la fisicità annulla il povero Caputo.   Soprayen 5,5- Pecchia dovrebbe mettergli una briglia, come a certi cavalli, per tenere la testa alta. Non preciso in difesa, confusionario in attacco.  Zaccagni  5 – La volontà è tanta, gli errori … pure. Ganz 6– Sostituisce Zaccagni è da una scossa alla squadra. Peccato per alcuni tiri non particolarmente decisi che sono rimpallati. Fossati 5,5- Oltre alla solita ammonizione, non risulta determinante come altre volte. Valoti 5- Inizia con un paio di errori clamorosi, in zona goal, non si riprende più. Luppi 5,5- Entra e sembra in serata poi, quando deve dimostrare di esserlo veramente, non lo è. Bessa 6- Talvolta è un po’ troppo lezioso ma è l’unico, nel primo tempo, che cerca l’affondo dove però manca di precisione. Gomez s.v. – Una manciata di minuti.   Romulo 5- Meriterebbe la sufficienza per la perfezione dell’angolo recapitato fermo posta sulla testa di Pisano ma, gli errori, compreso quello clamoroso nel contropiede 4 contro 2, sono da matita blu. Pazzini 6- L’impegno profuso è un esempio per tutti, peccato che le palle giocabili che gli arrivano siano poche.