Pozzo vince trofeo Veneto Seconda Categoria


E’ una stagione 2012/13 da incorniciare per il comune di San Giovanni Lupatoto dal punto di vista calcistico.

Giovedì 25 Aprile è arrivata la promozione matematica del San Giovanni Lupatoto, che dopo un solo anno, ritrova quella Prima Categoria perduta proprio nell’anno del centenario.

Mercoledì 1 maggio è il Pozzo a festeggiare, con la conquista del Trofeo Veneto riservato alle Società di Seconda Categoria.

L’epilogo felice per la squadra allenata da Simone Ronconi arriva nella finalissima contro la realtà trevigiana della Cappella Maggiore, giocata allo stadio comunale di Piove di Sacco (Pd).

La gara termina 2-1 per il Pozzo: ad ogni modo è stata una gara intensa, dove non sono bastati nemmeno novanta minuti, ci sono voluti pure due tempi supplementari.

Il vantaggio della squadra veronese è firmato da Ludovico Romano e con questo risultato termina pure il primo tempo; nella ripresa arriva il pareggio della compagine trevigiana, nonostante l’inferiorità numerica.

Ai supplementari ci pensa Alessio Sirianni a segnare su rigore la rete vittoria per il Pozzo; la compagine della Cappella Maggiore si arrende e termina la gara addirittura in nove.

Così mister Simone Ronconi:
“A inizio stagione non era uno dei nostri obiettivi vincere la coppa, la nostra squadra ad ogni modo è stata costruita per stare nei primi cinque posti in campionato. Sono contento del risultato ottenuto ma il merito non è mio: sono i ragazzi che hanno sempre dato il massimo in ogni gara e questa vittoria è tutto frutto del loro lavoro e del loro impegno, anche con squadre potenzialmente più forti di noi”.

Mercoledì 1^maggio non è sceso in campo il solo Pozzo; si sono giocati anche gli ultimi due recuperi della Seconda Categoria che mancavano all’appello della 17ma giornata.

Nel girone A, il Negrar ha battuto nettamente il Team San Lorenzo 4-0: un chiaro messaggio per i ragazzi allenati da Alberto Pizzini al Pastrengo, che sfiderà domenica in un autentico spareggio per centrare i play off.

Nel girone B, vittoria di misura del Rosegaferro sul campo del Real San Massimo 2000: tre punti che permettono a Manservigi e compagni di consolidare il terzo posto in chiave play off.
    
    
Stefano Paganetto