ART Breaking NEWS

Primi commenti dall'Eccellenza alla Prima Categoria dopo gare 10 Gennaio


ECCELLENZA

Vigasio fa festa al novantesimo; sorridono Ambrosiana, Bardolino e Cerea

Il Vigasio si conferma la squadra più forte in questo inizio del 2016: una rete in extremis di Filippini decide il match clou contro il Caldiero Terme e così i ragazzi di Alberto Facci rafforzano la propria leadership nel campionato d'Eccellenza. Al Team Santa Lucia Golosine non riesce l'impresa di fermare la seconda forza del campionato Adriese, che segna ben cinque reti alla formazione di mister Tommasoni e resta così in fondo alla classifica. Nel derby tutto veronese, poker per l'Ambrosiana sul campo del San Martino Speme, che per primo si era portato in vantaggio. Sorrisi per Bardolino e Cerea: i lacustri vincono a Loreo, mentre i granata piegano in rimonta il Pozzonovo iniziando così nel miglior dei modi il girone di ritorno. Non va oltre il pareggio l'Oppeano nella sfida casalinga contro l'Euromarosticense e la classifica continua a piangere per i biancorossi allenati da  Fabrizio Sona.

PROMOZIONE

Belfiorese, San Zeno e Sona M. Mazza: unici acuti

L'inizio del girone di ritorno non è esaltante e i pareggi sono i veri protagonisti di questa domenica 10 gennaio: alla fine sono cinque le gare terminate in parità. La capolista Lugagnano pareggia contro l'Alba Borgo Roma e ora si porta a meno tre dalla vetta la Belfiorese, una delle poche note liete della giornata: 2-0  lo Zevio per la formazione di Flavio Carnovelli. Altre formazioni che hanno fatto bottino pieno sono state il San Zeno, che ha rifilato tre reti alla Provese e il Sona M. Mazza, 1-0 contro il Garda. Le altre gare, come detto all'inizio, si sono concluse in parità e così la classifica non ha registrato scossoni. Olimpica Dossobuono-Cadidavid è terminata 1-1, così come Pro San Bonifacio-Nogara Calcio e Valgatara Aurora Cavalponica, mentre nessun gol si è registrato nella sfida Virtus-Union Grezzana.

PRIMA CATEGORIA GIRONE A

Montebaldina Consolini soffre e vince, Scaligera 2003 sale al secondo posto

La Montebaldina Consolini soffre contro il Pedemonte, ma alla fine centra altri tre punti e prende il largo. Ora la prima diretta rivale dei ragazzi di Simone Cristofaletti è la Scaligera 2003, che piega in rimonta il Gabetti Valeggio e così la formazione di Simone Marocchio è attardata di cinque punti. Il Povegliano di Marco Pedron inizia male l'anno, sconfitto in casa dal Valpolicella, mentre il Peschiera supera di misura il Castel d'Azzano. Il Real GrezzanaLugo Valpantena batte il Calcio Bussolengo  portandosi a due punti di ritardo dalla formazione di Franco Tommasi. Terminano in parità con il medesimo risultato di 1-1 Castelnuovo Sandrà-Parona, Concordia-Quaderni e Pastrengo-Atletico Vigasio 2008.

PRIMA CATEGORIA GIRONE B

Valdalpone Roncà vince e sale in vetta; Albaronco cala il poker

Il Valdalpone Roncà batte il Casaleone e sfrutta nel miglior dei modi il passo falso del San Giovanni Lupatoto a Lonigo, portandosi così in testa alla classifica. L'inizio del ritorno è scoppiettante pure per l'Albaronco, che rifila quattro reti all'Isola Rizza, mentre l'Audace crolla sul campo del Croz Zai. Il Cologna Veneta batte il Bevilacqua e centra la seconda vittoria consecutiva allontanandosi così dalla zona play out. Il Tregnago centra il colpaccio contro il Sanguinetto Venera. Inizio del 2016 da dimenticare per il Raldon, che si illude e poi cade sul campo del Sossano Villaga Orgiano; amara sconfitta pure per la Sambonifacese che cade sul campo del Real San Zeno.