ART Breaking NEWS

Resoconti in Terza Categoria dopo gare 29 marzo


TERZA CATEGORIA GIRONE A

Una giornata senza pareggi e soprattutto senza intoppi per le squadre che occupano le prime quattro posizioni della classifica, alla fine tutte vittoriose. L'Edera Veronetta del presidente Luigi Sartori cala il poker sul campo del Saval Maddalena e segnano Fall, Bortolato, Biba e Mouane. La Polisportiva Albaré Consolini segna cinque reti nella tana del Valdadige e tra i marcatori della squadra allenata da Salvatore Piccinato segna una doppietta Pachera. Successo casalingo per il Calmasino 2003, che con una doppietta dell'eterno Filippozzi batte il Dorial; non delude il proprio pubblico nemmeno la Polisportiva La Vetta, che supera il Pizzoletta con due reti di Ferrari. Il quadro della 20ma giornata è completato dal colpaccio esterno del Pieve San Floriano, che allontana dai play off il Colà Villa dei Cedri: tra i marcatori della compagine allenata da Enrico Facciotti, segna una doppietta Giacopuzzi.

TERZA CATEGORIA GIRONE B

Con la Scaligera Sporting Club Lavagno già promossa in Seconda Categoria, la lotta resta agguerrita in chiave play off. L'Atlas Vr 83 è l'unica squadra a centrare l'intera posta in palio e i tre punti per i ragazzi allenati da mister Massimo Zito arrivano sul campo del Giovane Gazzolo con le reti di Bertagnoli e Campedelli. Corbiolo e Lessinia si danno aperta battaglia: ne esce un pareggio per 2-2 anche se i rimpianti sono per i ragazzi di Matteo Bonomi, che due volte in vantaggio con Ama Victor e Baltieri, subiscono la rimonta con Girlanda e Longo che ristabiliscono la parità. L'Intrepida cade in casa contro il Vestenanova, che fa sua la gara con una rete di Pozza e mastica amaro Fabio Menegazzi. La Primavera strappa un punto dal campo della Scaligera Sporting Club Lavagno con il solito Cucchetto che risponde a Montolli; nessuna rete tra Borgo Trento 77 e Boca Junior.

TERZA CATEGORIA GIRONE C

L'Asparetto Cerea Sud vince 3-1 a Roverchiara e per la prima volta in questa stagione i ragazzi allenati da Filippo Crivellente sono in testa alla classifica: le reti portano la firma di Abbary, Zanardi e Arqiqi. Rallenta il Sustinenza, che si deve accontentare di un punto contro il Coriano: i ragazzi del presidente Marco Zuliani vanno due volte in vantaggio con Tenzon e Michele Bonfante, ma subiscono la rimonta della squadra di Manuel Cuccu che raddrizzano la gara con Fanari e Pavanato. Il Boys Gazzo ritrova la vittoria e rifila tre reti al Castagnaro: un'autorete di Valentini spiana la strada ai ragazzi di Matteo Gobbetti che segnano poi con Ortolani e Meoni. Una doppietta di Elia permette al Gazzolo 2014 di espugnare il campo di Merlara e rimanere agganciato al treno dei play off; pronto riscatto per la Nuova Cometa Santa Maria, che batte il Minerbe. Successo rotondo pure per la Bonarubiana, che rifila quattro reti al Bergantino e tra i marcatori, segna una doppietta Renso.