ART Breaking NEWS

A San Bonifacio l'Italia lascia l'intera posta in amichevole


Non basta tanta grinta e coraggio, per la prima uscita ufficiale, della nuova nazionale femminile targata Marco Bonitta. Le ragazze azzurre soccombono alla prepotenza atletica del coriaceo sestetto della Repubblica Ceca perdendo tre set a zero.Ormai pronto per giocarsi la settimana prossima la qualificazione ai campionati europei 2005. Esordio stagionale per le pimpanti giovani Sara Loda, Sara Bonifacio e Giulia Pascucci. Torna in nazionale Tai Aguero, voluta fermamente dal coach Bonitta. Prossimo appuntamento, ancora amichevole, sempre con le Ceche questa sera al PalaGeorge di Montichiari, inizio ore 20,30. Buona cornice di pubblico al PalaFerroli di San Bonifacio, organizzazione dell'evento Fipav di Verona, presieduta da Stefano Bianchini.Una nazionale femminile composta da Signorile, Chirichella, Loda, Diouf, Bonifacio, Fiorin, Merlo, Sorokaite, Pascucci, Aguero, Folie, De Gennaro, Egonu.Fiducioso si è dato Bonitta che ha sottoliniato i buoni progressi della squadra, tesa e poco concentrata a San Bonifacio.