ART Breaking NEWS

San Martino Speme e Team Santa Lucia Golosine si giocano l'Eccellenza, il Giovane Santo Stefano la Seconda Categoria


Nel pomeriggio di domenica 1 maggio con fischio d'inizio alle ore 16:30, si giocheranno tre sfide importanti, per stabilire se sono più forti le squadre di Verona o quelle di Vicenza.

In Eccellenza si giocano la permanenza in categoria San Martino Speme e Team Santa Lucia Golosine-

Per i nerazzurri di Boseggia e compagni ci sarà la trasferta contro l'Euromarosticense e per non scivolare dopo un sono anno nel campionato di Promozione ha solo un risultato a disposizione: vincere.

La formazione di Alberto Tommasoni sfiderà invece tra le mura amiche l'Azzurra Sandrigo e, rispetto al San Martino Speme, ha a disposizione due risultati su tre, potrebbe anche bastare il pareggio.

Il regolamento dei play out recita che in caso di pareggio al novantesimo, si disputeranno due tempi supplementari da quindici minuti ciascuno e persistesse la parità, si salverà la squadra classificata meglio al termine del campionato.

Oltre alle sfide di San Martino Speme e Team Santa Lucia Golosine, si giocherà in Seconda Categoria lo spareggio in coda tra Giovane Santo Stefano e Spes Poiana: chi vincerà accederà al secondo turno dei play out dove affronterà l'Altavalle del Chiampo, mentre chi perderà retrocederà in Terza.

Il regolamento dello spareggio afferma che in caso di parità al novantesimo, si disputeranno due tempi supplementari da quindici minuti ciascuno e persistesse la parità, si provvederà all'esecuzione dei calci di rigore.