ART Breaking NEWS

Seconda e Terza Categoria: il punto dopo le gare di domenica 15 Novembre


SECONDA CATEGORIA

Nel girone A domina il fattore campo: ben cinque sono le affermazioni interne e in trasferta vincono solo Cavaion e Team San Lorenzo, che guarda caso sono le squadre che occupano la prima e seconda posizione in classifica. Le vittorie casalinghe arrivano da Lazise, Pescantina Settimo, Pieve San Floriano, San Marco e San Peretto che battono, rispettivamente Valdadige, Gargagnago, Polisportiva La Vetta, Polisportiva Albaré Consolini e Bure Corrubbio. Solo una gara termina in parità ed è la sfida tra Malcesine e Real Lugagnano con le porte delle rispettive squadre che restano inviolate. Domenica prossima fari puntati sull'incontro di cartello Caviaon-Team San Lorenzo: di fronte la miglior difesa contro il miglior attacco. Nel girone B domina il fattore ics con tre gare che terminano con un pareggio: tre reti a testa nella sfida tra Lessinia ed Avesa, mentre si dividono la posta con il risultato di 1-1 gli incontri Atletico Vigasio-Real GrezzanaLugo Valpanteana e Scaligera Sport Club-Ares Calcio Verona. Le vittorie esterne sono firmate da Rosegaferro e Mozzecane con quest'ultima che allunga in testa. Non deludono il proprio pubblico Primavera, Borgo Primomaggio e Nuova Cometa che s'impongono contro Corbiolo, Cadore e Real San Massimo. Domenica prossima la capolista Mozzecane affronterà in casa il Cadore mentre in coda segnaliamo Avesa-Primavera. Nel girone C domina il fattore esterno con ben quattro vittorie esterne e tra queste non si smentisce il Montebello che contro il Montorio centra il decimo successo in altrettante gare. Gli altri successi esterni sono firmati da Locara, Colognola ai Colli e Altavilla che piegano Grancona, Arcugnano ed Edera Veronetta, con quest'ultima ancora a zero punti. L'unica vittoria interna arriva dal Borgo Soave che cala il poker contro la Sambonifacese. Domenica prossima il Montebello giocherà in casa contro La Contea, segnaliamo poi l due derby veronesi: Locara-Edera Veronetta e Colognola ai Colli- Real Monteforte. Nel girone D domina il fattore campo: le vittorie interne sono ben sei, solo il Pozzo vince in trasferta e in parità termina solo la gara Sustinenza-Real Vigasio. La capolista Bovolone cala il poker contro il Villabartolomea; gli altri successi davanti alle mura amiche sono firmati da Boys Gazzo, Cà degli Oppi, Concamarise, Coriano e Vigo che superano Gips Salizzole, Castel d'Azzano, Atletico San Vito, Asparetto Cerea Sud e Raldon. Domenica prossima l'incontro di cartello è Atletico San Vito-Bovolone, terza contro prima in classifica.

TERZA CATEGORIA

Nel girone A il Verona International supera il Quinto Valpantena e mantiene la prima posizione con tre punti di vantaggio sull'United Sona Psg che tiene il passo battendo il Saval Maddalena. In chiave play off non deludono SommaCustoza 08 e Quinzano che sconfiggono Crazy Fc e Colà Villa dei Cedri. Domenica prossima l'United Sona Psg andrà nella tana del Quinto Valpantena: una vittoria vorrebbe dire ritrovare la vetta in compagnia del Verona International che affronterà il Croz Zai B e il risultato sarà ininfluente ai fini della classifica. Nel girone B il Minerbe dà il primo dispiacere al Pizzoletta che tuttavia conserva il primo posto della classifica. Rallenta il Bonavigo, che pareggia contro l'Alpo Lepanto e pur restando secondo, è insidiato da vicino da Merlara e Bonarubiana, entrambe vittoriose nelle sfide contro Roverchiara e Castagnaro. Domenica prossima l'incontro di cartello è Merlara-Bonavigo, terza contro seconda in classifica. Nel girone A della delegazione di Vicenza il Gazzolo 2014 centra il settimo successo stagionale e mantiene il primato con sei punti di vantaggio su Real Brogliano e Boca Junior che vincono in trasferta, rispettivmaente contro Roncà Montecchia e Altavalle del Chiampo. Non deludono Giovane Santo Stefano e Sporting Badia Calavene che piegano Polisportiva Pedezzi e Vestenanova. Domenica prossima il Gazzolo 2014 giocherà in casa contro il Bassan Team Motta; segnaliamo poi il derby tutto veronese Roncà Montecchia-Sporting Badia Calavena.