ART Breaking NEWS

Simone Marocchio ritrova il Raldon...


Guardando il calendario di questa domenica 01 Dicembre in Promozione, la dodicesima giornata di campionato propone tante sfide interessanti: su tutte Oppeano-Caldiero Terme, sfida tra le candidate al grande salto in Eccellenza, nella zona bassa della classifica spicca Raldon-Alba Borgo Roma.

Quest’ultima rappresenta un incontro dal sapore particolare per l’allenatore Simone Marocchio e per lui sarà una sfida dalle palpitazioni forti, ancora prima del fischio d’inizio.

Il Raldon ha rappresentato il passato di mister Marocchio, otto anni che non si possono cancellare in fretta.

Con lui alla guida dei nero-verdi ci sono state le promozioni dalla Terza alla Prima Categoria senza nemmeno perdere un incontro, una finalissima di Coppa Veneto e il salto in Promozione, evento storico per la frazione di San Giovanni Lupatoto.

Ora Alba Borgo Roma e Raldon sono appaiate in classifica al penultimo posto in classifica con undici punti e tutte e due cercano il riscatto dopo pesanti sconfitte: i giallo-rossi hanno perso in casa contro il Benaco Bardolino, i nero-verdi in trasferta contro il Concordia.

Così Simone Marocchio:

Alleno l’Alba Borgo Roma, ad ogni modo il mio cuore non ha lasciato il Raldon, squadra di tante battaglie e soddisfazioni, l’ho detto anche ai miei ragazzi: sarà una sfida importante, sia per noi sia per loro e credo che il pareggio non serve a nessuna”.

Il mercato di riparazione è alle porte e l’Alba Borgo Roma sta già provvedendo al rafforzamento della squadra, per raggiungere l’obiettivo della salvezza. 

Continua Marocchio:

“Abbiamo già definito alcune operazioni: dopo l’arrivo in porta di Marco Mascellani dal Benaco Bardolino, in difesa abbiamo prelevato dall’Ambrosiana il giovane Simone Cherubini (1993) e dal Raldon il centrocampista Davide Leonardi ma non finisce qui. La settimana prossima valuteremo qualche altro movimento in entrata”.

 

 

 

I