ART Breaking NEWS

Sporting Badia Calavena perde 0-3 con Castelgomberto Lux


Nuovo scossone anche nella classifica del girone C di Seconda Categoria e dopo quanto era successo al Valtramigna Cazzano qualche settimana fa, che si è visto togliere dal giudice sportivo la rotonda vittoria conquistata sul campo contro il Locara, questa volta a pagare dazio è un’altra squadra veronese, ossia lo Sporting Badia Calavena.

Nella gara contro il Castelgomberto Lux giocata lo scorso 28 settembre e terminata sul campo con un pareggio per 1-1, lo Sporting Badia Calavena ha schierato in campo Cristaldo Acuna Arcenio Gustavo che era privo del tesseramento.

Il giudice sportivo ha esaminato il reclamo della società vicentina e ha, in effetti, constatato l’irregolarità del giocatore.

Allo società Sporting Badia Calavena, oltre alla sconfitta a tavolino 0-3 contro il Castelgomberto Lux, è stata inflitta un’ammenda di 50 euro e l’inibizione del dirigente accompagnatore Andrea Rossetti fino al 31-10-2014.

In classifica, deciso balzo in avanti del Castelgomberto Lux, che sale a 7 punti e si allontana dalla zona pericolosa, mentre lo Sporting Badia Calavena scende a 6.