Tutti per Meggio


Sorrentino 6– Incassa quattro reti, senza colpe, un paio ne salva. Frey 5- La velocità di Verdi lo scombussola anche perché lo vede poco, esce senza fiato. Kiyine s.v- Entra per Frey.  Spolli 5- Il fisico non basta a bloccare, soprattutto nella ripresa, gli scatenati avanti rossoblù. Cesar 5- La velocità di Verdi e Dzeimail è troppo elevata per lo sloveno che, nonostante la propria fisicità, è sistematicamente saltato. Cacciatore 5- Dzemaili lo salta con la velocità di un TGV mentre lui sembra un regionale. Castro 6,5- Prontissimo a raccogliere l’invito di Inglese e portare il Chievo in vantaggio.  Radovanovic 5,5- Subito pericoloso con un gran tiro dalla distanza miracolosamente respinto. Poi cerca di dare ordine alla squadra ma lentamente si eclissa. Hetemay 6- La sua grinta non basta a fermare, nella ripresa, i rinati giocatori di Donadoni. De Guzman s.v.- Entra per Hetemay ma non si nota. Birsa 6-  Il suo piede educato mette sempre i compagni in condizione di offendere ma spesso non lo capiscono. Sbaglia una buona opportunità nella ripresa. Inglese 6- Si batte sempre con grande coraggio è lucido nell’apertura a Castro che la sfrutta al meglio. Pellissier 5- Non una gran partita del capitano che non appare in giornata. Izco s.v .- Entra per il capitano ma non lascia segno.  La società e i giocatori 8- Per la vicinanza a Meggiorini.  Foto: Udali.