ART Breaking NEWS

Udinese / Chievo 0-0


Prosegue la striscia positiva del Chievo che strappa un buon pareggio, al Friuli, con l’Udinese. Maran conferma la formazione che ha affossato il Carpi con l’unica eccezione di Inglese, per Floro Flores, dal primo minuto. La gara si gioca su ritmi blandi e le due squadre sembrano intenzionate a non farsi male. Intorno al ventesimo si svegliano i friulani con Zapata ma Bizzarri risponde presente poi, sul finire del tempo Inglese impegna il portiere che interviene in due tempi. La ripresa vede sempre l’Udinese più attiva, in particolare con Théréau ma i compagni lo aiutano poco. Maran richiama, prima Inglese, per Floro Flores, quindi Birsa per Pepe ma non si vedono variazioni.  A dieci minuti dalla fine Spolli rileva Gambarini ed è subito ammonito. Passano pochi minuti e Felipe, molto ingenuamente, colpisce, con una manata, Radovanovic, proprio davanti all’arbitro, che lo manda immediatamente sotto la doccia, seguito, cinque minuti dopo, da Meggiorini che, per il suo eccesso di generosità, commette un fallo tattico, da dietro, e anche lui finisce anzitempo la gara. Quarantacinque punti e, mercoledì, contro il Frosinone, quando mancheranno Cacciatore e Meggiorini, la possibilità, oltre a proseguire nei risultati positivi, d’incrementare il già cospicuo bottino.