ART Breaking NEWS

Un click sul calcio dilettante dalla Serie D alla Prima Categoria dopo le gare di domenica 08 Settembre


Serie D

Legnago Salus e Sambonifacese portano alto il nome di Verona nella seconda giornata di Serie D, con entrambe che vincono in trasferta e zittiscono i mugugni di domenica scorsa. I biancazzurri di mister Di Loreto vincono a Lecco contro l’Olginatese, mentre i rossoblù di Magoni calano il tris nella tana bergamasca dell’Alzano Cene.

Eccellenza

L’inizio del campionato non è brillante in Eccellenza: Vigasio e Castelnuovo Sandrà sono le uniche a portare a casa l’intera posta, con le vittorie ottenute, rispettivamente in casa contro il Montecchio Maggiore e in trasferta contro il MM Sarego. Pareggi senza reti per Villafranca, Cerea e Team S. Lucia Golosine; il ritorno in Eccellenza parte con il piede sbagliato per Ambrosiana e Lugagnano, entrambi sconfitte.

Promozione

La nuova Promozione a diciotto squadre porta reti a grappoli ovunque e nessuna gara termina con le porte inviolate. Un rigore permette all’Oppeano di superare il Benaco Bardolino; cade il Caldiero Terme in casa contro il San Martino Speme. Tra le neo promosse, vince il Santo Stefano Zimella, che s’impone sul campo dell’Alba Borgo Roma; l’Hellas Monteforte strappa un punto ad Arbizzano; il Garda crolla nella tana della Polisportiva Virtus, mentre il Concordia rimonta tre volte lo Zevio, ma non basta perché alla fine i tre punti vanno ai bianconeri di Gigi Sacchetti. Colpacci per Montebaldina Consolini e Provese, il Raldon strappa un punto dalla tana del Sona M. Mazza.

Prima Categoria

Reti a raffica nel girone A di Prima Categoria, con sole due gare che terminano in parità: la neo promossa Asparetto recupera lo svantaggio contro l’Audace, mentre il Cadidavid si fa rimontare due gol dal Povegliano. Partenza con il botto per Amatori Nogara, Avesa, San Zeno e Scaligera 2003; non delude nemmeno il Castel d’Azzano, che dà il primo dispiacere al Valpolicella di Michele Purgato. Dal Calcio Bussolengo arriva l’unica vittoria esterna: battuto l’Union Grezzana.

Nel girone B Isola Rizza e Aurora Cavalponica iniziano con vittorie a suon di reti e per Albaronco e Nova Gens non c’è scampo. Real Monteforte e Illasi non deludono il proprio pubblico: le vicentine Sitland Rivereel e ChiampoArso si devono arrendere; la neo promossa Pozzo si fa rimontare due reti dal San Giovanni Ilarione e arriva solo un punto pure per il Bevilacqua, che non riesce a scavalcare il muro eretto dal Calcio Tezze. Trasferta vicentina amara per il San Giovanni Lupatoto, sconfitto dal Lonigo.