ART Breaking NEWS

Virtus Vecomp batte Bellaria, i recuperi in programma mercoledì 05 Febbraio


Non si gioca nei campionati dilettantistici, tutto sospeso a causa del maltempo, si è disputata regolarmente la 22ma giornata, quinta di ritorno in Lega Pro Seconda Divisione.

La Virtus Vecomp sfrutta a dovere il turno casalingo e batte 2-1 il Bellaria: tre punti fondamentali per i rossoblù di Gigi Fresco, che fanno un deciso balzo in classifica, grazie anche ai passi falsi di Spal e Real Vicenza.

La gara viene decisa già dopo 45 minuti: per la squadra veronese apre le marcature Mazzetto, la compagine romagnola pareggia, ci pensa Frendo a segnare la rete della vittoria al termine del primo tempo. La Virtus Vecomp sale così al quinto posto con 34 punti, portandosi a una sola lunghezza di ritardo da Renate e Real Vicenza. La 22ma giornata non è stata brillante per le squadre che occupano le prime posizioni: la capolista Bassano è stata sconfitta 2-0 sul campo del Forlì, mentre il Santarcangelo non è andato oltre lo 0-0 contro il Renate. Domenica prossima 9 Febbraio la Virtus Vecomp giocherà la sua seconda gara interna consecutiva e al Sandrini di Legnago arriverà il Forlì.

Questo mercoledì 5 Febbraio si disputeranno i recuperi della quarta di ritorno non disputata domenica 2 dall’Eccellenza alla Prima Categoria, mentre per Seconda e Terza Categoria bisognerà attendere le decisioni del Comitato Provinciale.

Nonostante che nel comunicato regionale sia indicato come orario le 15, probabilmente molte società si saranno già accordate per giocare alla sera.

Tra le sfide più importanti, in Eccellenza spicca l’incontro al vertice Villafranca-Union Arzignano Chiampo, con i castellani di Cristian che in caso di vittoria scavalcherebbero la squadra vicentina; interessanti pure i derby tutti veronesi: da una parte Ambrosiana-Lugagnano, le due protagoniste l’anno scorso in Promozione; dall’altra Vigasio-Castelnuovo Sandrà, sfida particolare per Gianni Canovo, ora mister della squadra lacustre.

In Promozione la capolista Caldiero Terme affronterà il Concordia: nella gara disputata all’andata, i ragazzi di Menegotti inflissero una pesante sconfitta ai termali; tra gli altri incontri, segnaliamo Oppeano-Montebaldina Consolini.

In Prima Categoria nel girone A, sarà tutto da seguire l’incontro Castel d’Azzano-Gabetti Valeggio, entrambi appaiate al secondo posto a 29 punti a due lunghezze dalla capolista Calcio Bussolengo, che dopo la sconfitta sul campo dell’Audace, proverà il pronto riscatto nella delicata sfida contro il Quaderni. Nel girone B la capolista Bevilacqua affronterà in casa il fanalino di coda Nova Gens e vietato sarà perdere la concentrazione da parte dei ragazzi allenati da Antonio Marini; tra le altre gare, da segnalare il derby Pozzo-San Giovanni Lupatoto.