ART Breaking NEWS

Virtus Vecomp esce di scena dai play off, il Vigasio sogna la Serie D


In Serie D nel girone C esce di scena la Virtus Vecomp dopo il primo turno dei play off ed è un'eliminazione che brucia per i rossoblù di Gigi Fresco.

Il Campodarsego si è dimostrata la bestia nera per Mensah e compagni: già in campionato la formazione padovana si era confermata avversaria ostica in quanto sia all'andata che al ritorno erano arrivati due pareggi. Nella gara giocata questa domenica, la Virtus Vecomp doveva centrare un unico risultato, ossia la vittoria: così non è stato, ma c'è tanto rammarico, visto che per due volte è passata in vantaggio. Avanza così il Campodarsego, che ora sogna la Lega Pro, un traguardo che avrebbe del storico per un paese di quattordici mila abitanti e per un club che solo l'anno scorso militava in Eccellenza.

Non ha giocato il Villafranca, che si sta preparando alla delicata sfida play out contro il Mezzolara che si disputerà domenica prossima e i castellani allenati da Giacomo Lorenzini dovranno vincere per evitare la retrocessione. 

Se piange la Virtus Vecomp, c'è un'altra veronese che vede vicina quella Serie D mai vista in tanti anni di storia ed è il Vigasio, che vince in trasferta contro il Borgaro Torinese ed ipoteca il passaggio al turno successivo.

Quindi domenica prossima fari puntati per il Villafranca da una parte e per il Vigasio dall'altra e chissà che magari nella prossima stagione la Verona calcistica possa essere rappresentata da quattro squadre in Serie D.