ART Breaking NEWS

Alcune curiosità dopo la prima giornata di campionato dall'Eccellenza alla Seconda Categoria


Il girone D di Seconda Categoria è stato quello dove si è registrato il maggior numero di segnature: le reti realizzate sono state ventotto. 

Il campionato d'Eccellenza è quello dove si è segnato di meno; i gol realizzati sono stati solo undici e spiccano tre gare che sono terminate senza reti: Montecchio Maggiore-Vigontina San Paolo, Pozzonovo-Bardolino e il derby tutto veronese Provese-Belfiorese.

Sono solo tre le squadre che sono a punteggio pieno nel campionato d'Eccellenza e nel girone A di Seconda Categoria: Caldiero Terme, Cartigiano e Villafranca da una parte e Cavaion, Lessinia e Sant'Anna d'Alfaedo dall'altra.

La sfida Aurora Marchesino-Sanguinetto è stata quella dove si è segnato di più: i gol sono stati sette e alla fine è stata la formazione allenata da Antonio Marini a spuntarla con il risultato di quattro a tre.

Tra le neo promosse, hanno vinto in Promozione il Croz Zai, in Prima Categoria girone A il Mozzecane e il Team San Lorenzo, in Seconda Categoria girone C il Giovane Santo Stefano e nel girone D la Bonarubiana. 

San Giovanni Lupatoto, Cologna Veneta e Real Monteforte sono le uniche squadre che hanno segnato a raffica: per tutte e tre le compagini il poker è stato servito a Povegliano, Casaleone e Gazzolo 2014.

Nei gironi C e D di Seconda Categoria si sono registrare il maggior numero di affermazioni esterne, che sono state tre: da una parte Real Monteforte, Real San Zeno e Giovane Santo Stefano; dall'altra SanguinettoVenera, Gips Salizzole e Atletico Vigasio.