ART Breaking NEWS

Conclusa la prima fase del Mondiale Donne


CONCLUSA LA PRIMA FASE DEL MONDIALE DONNE

 

Grande spettacolo al Palaolimpia tra le due nazionali favorite per la vittoria finale nel Mondiale 2014 che si sta disputando. Davanti ad un consistente pubblico a Verona, la nazionale statunitense batte la caparbia Russia deliziando il pubblico sugli spalti. Nella quinta giornata disputata nella giornata domenicale, escono mestamente dal Mondiale il Messico perdendo per tre set a zero con le olandesi, il coriaceo Kazakhistan ha ragione per tre a zero dela festosa Thailandia. Ottimo il lavoro organizzativo, svolto dal comitato veronese presieduto dal Presidente Stefano Bianchini.

Definita la griglia della prossima fase. Di scena nei palazzetti di Bari, Trieste, Verona e Modena.

Faranno parte della Pool E: La Cina, l'Italia, la Repubblica Domenicana, il Giappone, la Croazia, il Belgio, la Germania e l'Azerbaijan.

Costituiranno la Pool F: Gli Stati Uniti, il Brasile, la Russia, la Serbia, l'Olanda, la Bulgaria, la Turchia ed il Kazakhistan.

Spettacolo assicurato nel girone che si giochera' a Verona. All'opera Serbia, Kazakhistan, Olanda, Brasile e Usa. Si parte Mercoledi 1 Ottobre fino a Domenica 5 Ottobre con due gare giornaliere alle ore 17 e alle 20. Ricordiamo che sono 16 le formazioni di nuovo in lizza. Divise in due gironi. Le prime quattro della Pool A si sfideranno contro le prime quattro della Pool D, mentre le migliori 4 della Pool B contro quelle della Pool C.In sintesi, verranno formati dei gironi da otto squadre che daranno vita a quattro giornate di infuocate sfide. Le prime tre di ogni girone si qualificano per la fase successiva. Rispettando la Classifica valida per la seconda fase cosi' composta:

Pool E: Cina punti 8, Italia 7, Domenicana 6, Giappone 5, Croazia e Belgio 3, Germania e Azerbaijan 2

Pool F: Usa, Brasile 8, Russia 6, Serbia 5, Olanda e Bulgaria 3, Turchia 2, Kazakhistan 0.

Per quanto riguarda L'Italia di mister Bonitta, mantiene il primato, nonostante la sconfitta per tre set a due, contro una lunghissima battaglia, durata due ore, contro la Repubblica Domenicana. Ora da Roma le azzurre si trasferiscono a Bari dove questa settimana sono chiamate ad affrontare nell'ordine l'Azerbaijan, il Giappone, il Belgio e la Cina. Commovente la cornice di pubblico di ieri al PalaLottica on 8600 spettatori paganti. Un sontuoso successo per il nostro volley!

LE GARE IN PROGRAMMA QUESTA SETTIMANA A VERONA

SECONDA FASE: Pool F

( Mercoledi 1 Ottobre)

ore 17 Serbia-Olanda

ore 20 Brasile-Kazakhistan

( Giovedi 2 Ottobre)

ore 17 Serbia-Kazakhistan

ore 20 Brasile-Olanda

( Sabato 4 Ottobre)

ore 17 Serbia-Usa

ore 20 Brasile-Russia

( Domenica 5 Ottobre)

ore 17 Serbia-Russia

ore 20 Brasile-Usa

 

LE CLASSIFICHE FINALI DELLA PRIMA FASE:

Pool A ( Roma): Italia punti 13, Domenicana 12, Croazia 9, Germania 8, Argentina 3, Tunisia 0

Pool B ( Trieste): Brasile 14, Serbia 11, Bulgaria 9, Turchia 8, Canada 3, Camerun 0

Pool C ( Verona): Usa 15, Russia 12, Olanda 9, Kazakhistan 6, Thailandia 3, Messico 0

Pool D ( Bari): Cina 14, Giappone 11, Belgio 9, Azerbaijan 7, Porto Rico 4, Cuba 0

 

LE ALTRE PARTITE:

( Mercoledi 1 Ottobre)

Pool E ( Bari)

Domenicana-Belgio; Italia-Azerbaijan

Trieste:

Germania-Cina; Croazia-Giappone

Pool F ( Modena)

Turchia-Usa; Bulgaria-Russia

 

( Giovedi 2 Ottobre)

Pool E ( Bari)

Domenicana-Azerbaijan; Italia-Belgio

Trieste:

Germania-Giappone; Croazia-Cina

Pool F ( Modena)

Turchia-Russia

Bulgaria-Usa

 

( Sabato 4 Ottobre)

Pool E ( Bari)

Domenicana-Cina; Italia-Giappone

Trieste:

Germania-Belgio; Croazia-Azerbaijan

Pool F ( Modena)

Turchia-Olanda; Bulgaria-Kazakhistan

 

( Domenica 5 Ottobre)

Pool E ( Bari)

Domenicana-Giappone; Italia-Cina

Trieste:

Germania-Azerbaijan; Croazia-Belgio

Pool F ( Modena)

Turchia-Azerbaijan; Bulgaria-Olanda