ART Breaking NEWS

Expo dell’Orientamento a Cerea il 18 novembre


Oggi, nella sala Conferenze del primo piano dell’Area Exp di Cerea, via G.

Oberdan 8, presso gli uffici de La Fabbrica srl, si è svolta la Conferenza Stampa di presentazione

della quinta edizione dell’Expo dell’Orientamento, la manifestazione coordinata dall’Istituto Da Vinci

che porta a Cerea le principali Scuole Superiori del Basso Veronese, patrocinata dal Comune di Cerea

e dalla Provincia di Verona. Erano presenti il sindaco di Cerea Marco Franzoni, il vicesindaco con

delega all’Istruzione Pubblica Lara Fadini e il reggente del Da Vinci, Paolo Beltrame.

“Il prossimo 18 novembre si terrà il Salone dell’Orientamento giunto alla sua quinta edizione.

Obiettivo della manifestazione è quello di offrire ai ragazzi e alle loro famiglie la possibilità di

conoscere i vari indirizzi durante una giornata che inaugura il periodo in cui gli istituti si

presenteranno al pubblico sia con incontri di gruppo che individuali, durante gli appuntamenti delle

Scuole aperte. Saranno ben otto gli istituti coinvolti: il Da Vinci di Cerea, il Don Calabria e il Giorgi di

Bovolone e il Cotta, l’E.N.A.I.P. Veneto, il Medici, il Minghetti e il Silva-Ricci di Legnago. Durante il

pomeriggio della manifestazione genitori e studenti potranno ricevere tutte le informazioni sulle

modalità di iscrizione per il prossimo anno e sui corsi in programma. Inoltre le famiglie potranno

dialogare direttamente con gli studenti iscritti nei vari istituti e che saranno presenti nei vari stand.

La manifestazione si terrà nel padiglione B dell’Area Exp” ha esordito il vicesindaco Lara Fadini.

“Ringrazio l’Amministrazione di Cerea per la possibilità offerta. La manifestazione, che si terrà dalle

15 alle 19,  è giunta alla quinta edizione, a dimostrazione di un successo crescente sia in termini di

numeri (lo scorso anno sono state 600 circa le presenze) sia in termini di interesse da parte delle

famiglie, perché offriamo loro un’occasione importante di conoscere gli istituti del Basso Veronese

in un momento cruciale per i loro figli, quello della “grande scelta”. Oltre ad offrire ad ogni istituto

la possibilità di presentarsi, dalle 15 alle 16 si terrà il convegno dal titolo “Una scelta per il futuro”,

al quale interverranno il sindaco Franzoni, il direttore dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Verona,

Stefano Quaglia e la direttrice COSP Verona, Lisa Conforto. Sarà un momento fondamentale per

conoscere le richieste che arrivano oggi dal mondo del lavoro e da quello delle Università” ha

spiegato il reggente dell’Istituto Da Vinci, Paolo Beltrame.