ART Breaking NEWS

Giancarlo Conta nuovo Presidente del Calcio Femminile Verona


Rinnovo ai vertici dell’Agsm Verona Calcio Femminile che, per affrontare al meglio la prossima stagione ha ampliato la propria squadra dirigenziale. A ricoprire l’incarico di nuovo presidente della società sarà l’architetto Giancarlo Conta, affiancato dal dott. Antonio Franchi nel ruolo di vice presidente.

La nuova dirigenza è stata presentata ufficialmente oggi a palazzo Barbieri, nella prestigiosa cornice di Sala Arazzi alla presenza del Sindaco di Verona Federico Sboarina e dell’assessore allo Sport Filippo Rando.

“Ricordo l’inizio della mia avventura da assessore allo Sport, nel 2007, con la delusione e l’amarezza per le retrocessioni sia dell’Hellas Verona che del Chievo – afferma il Sindaco – mentre la realtà del calcio femminile iniziava un periodo d’oro, diventando proprio in quegli anni la squadra della città. L’augurio è che anche il futuro possa portare importanti successi e soddisfazioni alle nostre atlete e a tutto lo staff, regalando quelle soddisfazioni che solo lo sport sa dare”.

“Con ben ventuno stagioni sportive consecutive nel campionato di serie A, il club gialloblù femminile entra nella storia come società più longeva presente nel massimo campionato – ricorda l’assessore Rando –. Un risultato di assoluto prestigio che è anche stimolo per ripartite con nuove e importanti ambizioni.  Auspico che anche l'Hellas Verona (rappresentata in sala dal Direttore Operativo Francesco Barresi - N.D.R.) sulla scia di quanto sta accadendo con i più importanti club professionistici maschili  possa instaurare con questa storica realtà femminile un rapporto sempre più profondo"

“Per me è una prima volta, l'anno zero in un club glorioso. – commenta il neo presidente Conta–.  Non è facile entrare in una società dal passato così importante, ma assieme al gruppo di amici che ho coinvolto mi sono già rapportato con mister Longega ed il resto della dirigenza e sono entusiasta per questa nuova avventura.  Anche in Italia il calcio femminile sta subendo rapide evoluzioni. L’ingresso nel massimo campionato nazionale femminile delle maggiori società professionistiche maschili, prima fra tutte la Juventus,  comporta una crescita generale per tutta la realtà sportiva, ma richiede anche maggiori sforzi per restare competitivi in un panorama sempre più ampio”.

Il neo-Presidente Giancarlo Conta, noto architetto veronese, si è specializzato nella progettazione di impianti sportivi sia in Italia che all'estero.  Nella sua lunga carriera politica amministrativa ha ricoperto in passato il ruolo di Coordinatore Provinciale di Forza Italia e di Presidente di Verona Mercato dando il via alla realizzazione del nuovo Centro Agroalimentare. Per un decennio, dal 2000 al 2010, ha ricoperto l'incarico di Assessore alla Regione Veneto prima al Settore Primario e Secondario, poi all'Ambiente.

 

Antonio Franchi è il nuovo Vice-Presidente. Veronese, laureato in Economia Aziendale all'Università Bocconi di Milano, Franchi è un imprenditore nel settore immobiliare.
All'interno dell'Agsm Verona Calcio Femminile ricoprirà un ruolo prettamente tecnico-operativo di supporto al presidente e al club.