ART Breaking NEWS

Promozioni per Villafranca, Venera e Polisportiva Amatori Bonferraro: domenica prossima spareggi Cadidavid-Povegliano e Aries Castagnaro Menà-Aurora 2009


Il calcio dilettantistico chiude il sipario, anzi no, domenica 04 maggio è terminato il primo atto della stagione 2013/14: non sono mancati altri importanti verdetti, com'è giusto che sia, ma nulla è stato ancora definito.

Il Villafranca ritrova la Serie D dopo due anni e con un campionato a dir poco straordinario per i ragazzi allenati da Cristian Soave, che ci hanno sempre creduto, anche quando l’Union Arzignano Chiampo aveva preso un certo margine. Nell’ultima gara, ci pensano Leardini e Gasparetto a segnare le reti promozione contro il Vigasio.

Il Venera centra la sua prima storica promozione in Prima Categoria e pensare che qualche anno era una semplice realtà di amatori: congratulazioni a tutti, dalla dirigenza alla squadra, sapientemente guidata da Nicola Bertozzo, che ha saputo creare un gruppo che alla fine ha meritato la vittoria in un girone agguerrito, ossia il raggruppamento D di Seconda Categoria.

Per non smentirsi il Venera ha chiuso il campionato con una vittoria netta, con cinque reti al Bovolone.

Altra realtà che sale di categoria è la Polisportiva Amatori Bonferraro, che ritrova la seconda categoria e la voglia di ritornare presto a palcoscenici più alti. La squadra allenata da Giuliano Spadini, dopo un bellissimo girone d’andata, ha accusato qualche risultato storto nel ritorno e c’è voluto lo spareggio contro il Boys Gazzo per festeggiare la vittoria, tra l’altro arrivata dopo i tempi supplementari.

Ora domenica prossima spazio a due spareggi, di sicuro interesse.

Il primo è la sfida tra Cadidavid e Povegliano, le due protagoniste del girone A di Prima Categoria che si giocano la promozione in Promozione.

Il Cadidavid ha già visto il campionato di Promozione qualche anno fa, mentre sarebbe un traguardo storico per la realtà di mister Marco Pedron.

Nell’ultima giornata di campionato, protagonisti i bomber: nella squadra di Armando Corazzoli, segna una doppietta Gentilin che risponde all’iniziale vantaggio dell’Union Grezzana firmato da Zanella, nel Povegliano due reti per Pignato nel colpaccio esterno contro l’Amatori Nogara.

Il secondo è la sfida tra Aries Castagnaro Menà e Aurora 2009, che nella classifica avulsa sono le peggio rispetto a Sanguinetto e Porto Legnago.

Delle quattro, nell’ultima giornata vincono Aurora 2009 e Sanguinetto, che espugnano i campi di Bonavigo e Minerbe; il Porto Legnago pareggia contro l’Atletico San Vito, mentre l’Aries Castagnaro Menà perde in casa contro il Casaleone.