ART Breaking NEWS

Quante rimonte nell'ultimo turno di campionato


Quante gare elettrizzanti nell'ultimo turno di campionato. Il bello del calcio è anche questo: vedere in campo due squadre che si affrontano senza timori e poi se si segna da una parte e dall'altra lo spettacolo è assicurato. In Eccellenza, arriva un punto insperato per il Vigasio nella sfida contro il Pozzonovo: i biancazzurri di Vincenzo Cogliandro segnano per primi, subiscono la rimonta e il sorpasso del team padovano, ma in extremis riescono ad acciuffare il pareggio. In Promozione, è grande la prova di carattere del Povegliano: i ragazzi di mister Marco Pedron vanno sotto di due reti contro il Castelbaldo Masi, recuperano e portano a casa un punto d'oro. In Prima Categoria, nel girone B non si risparmiano Atletico Città di Cerea e Boys Buttapedra: Stefano Guandalini e compagni vanno per due volte in vantaggio, i ragazzi di Paolo Novali recuperano in entrambe le occasioni. In Seconda Categoria, nel girone A il San Marco spaventa il Pescantina Settimo andando due volte in vantaggio, tuttavia alla fine emerge la forza della capolista che, dopo aver completato la rimonta, segna la rete vittoria. Nel girone C e D piangono Locara e Concamarise: entrambe si portano in doppio vantaggio nelle rispettive sfide in trasferta contro San Vitale e Gips Salizzole, ma alla fine entrambe le gare termineranno in parità. Discorso a parte merita nel girone D l'incontro che vedeva contro Sanguinetto Venera e Boys Gazzo: a recriminare maggiormente è il team del presidente Marco Magro, che dopo aver chiuso avanti il primo tempo, subisce il ritorno della squadra di Antonio Marini che fa sua la gara con un pirotecnico 5-4. Dopo due turni di squalifica, a Sanguinetto si è rivisto il pubblico che mai avrebbe potuto immaginare di assistere ad una gara così spettacolare, con addirittura nove gol. Il successo ha giovato al Sanguinetto Venera, che è tornato ad allungare in vetta alla classifica, anche perché l'Atletico Vigasio non è andato oltre il pareggio contro il Bovolone.