ART Breaking NEWS

Si rafforza Vivigas Casteldazzano ( Arriva Arianna Bellini)


Continua il lavoro del direttore sportivo Emilio Bampa nella costruzione della squadra VIVIGAS Arena Volley per il prossimo campionato di serie B1 femminile. “Avevamo bisogno di intervenire in posto quattro con una schiacciatrice dove abbiamo per altro già confermato Glenda Sandrini, giovane classe 1996 proveniente dalla nostre giovanili autrice di un ottimo campionato, e di Martina Palumbo, atleta invece più esperta arrivata in Arena Volley proprio nella scorsa stagione culminata con la promozione in serie B1. Anche con il passaggio di categoria però non vogliamo tradire il nostro progetto sportivo che è quello di lavorare sulle giovani, puntando alla loro crescita tecnica. Siamo perciò contenti dell’arrivi di Arianna Bellini, classe 1995, che arriva dal Millenium Brescia dove ha disputato il campionato di serie B1 nelle ultime due stagioni, una atleta che potrà dare il proprio apporto alla squadra e potrà ancora crescere assieme a noi.”.

Arianna Bellini classe 1995, è nata a Castiglione delle Stiviere ma attualmente risiede a Pozzolengo. Sono felice di essere arrivata in Vivigas Arena Volley, sono stata contattata e mi è piaciuto il progetto di crescita del gruppo e mia personale, non conosco ancora l’allenatrice, Greca Pillitu, che ho avuto modo di vedere in palestra solo una volta, ma che mi ha dato una buona impressione.

“Ho iniziato a giocare a pallavolo da giovanissima, nella squadra del mio paese, fin dall’età di 6 anni. Poi a 12 anni sono passata al Volta per due stagioni dove ho disputato i campionati under 14 e under 16 e nel secondo anno con la presenza anche in serie D. Poi sono passata due anni al Curtatone dove ho giocato ancora nelle giovanili, under 16 e poi under 18 giocando il primo anno in serie D, il secondo anno in serie C. Curtatone è stata una tappa molto importante per la mia crescita dal punto di vista tecnico.L’anno successivo sono passata al Flero dove ho disputato il campionato in serie D e under 18 e nella seconda parte della stagione mi sono allenata anche con la serie A2 dove ho collezionato qualche presenza. E poi gli ultimi due anni li ho vissuti con Il Millenium in serie B1. Ho avuto varie soddisfazioni sportive, specie nei campionati giovanili, con le vittorie nei campionati provinciali.”

Arianna ha sperimentato per un anno il ruolo di centrale e poi è stata spostata nel ruolo di schiacciatrice e opposta, anche se è sempre stata impegnata anche nella fase di ricezione.

 

“Ho appena conclusa la maturità con il Liceo scienze applicate, non ho ancora deciso se intraprendere l’Università e in quale facoltà. Dal punto di vista tecnico mi ritengo molto forte in difesa e ricezione, ma credo di cavarmela anche in fase di attacco”.