ART Breaking NEWS

Valoti crea, Luppi timbra e Nicolas salva.


Nicolas 7- Ha un’esitazione nella prima uscita quindi diventa baluardo insuperabile, anche se il pericolo maggiore glielo crea Boldor.  Romulo 6-Accusa diversi problemi in fase di copertura anche se, spesso, riesce a metterci una pezza bene quando spinge peccato per il cioccolatino che consegna a Pazzini sul finire del primo tempo e che il Pazzo non gusta. Bianchetti 6,5- Buona prova, anche se nel primo tempo è costretto agli straordinari, qualche pecca, come sempre, quando deve rilanciare. Boldor 5,5- Tanta foga, tanta forza ma anche troppa ansia. Nell’occasione del pareggio si lascia fare un blocco dall’attaccante e perde Dezi. Stava per diventare letale, fortunatamente Nicolas c’è, un retro passaggio tutto sommato non pericoloso.  Souprayen 6- Gli ordini sono di coprire e lui lo fa con attenzione, spinge in avanti un paio di volte per tempo, sul finire, dopo l’ammonizione sembra un po’ scosso e sbaglia un paio di rinvii. Bessa 6- Accusa, come quasi tutti, le fatiche di Bari, e non è brillante come al solito. Si esibisce in un paio di numeri belli per lo spettacolo ma che mettono a rischio le coronarie dei tifosi. Zaccagni s.v.- Sostituisce Bessa negli ultimi minuti. Bruno Zuculini 6- Anche lui non ha il passo delle ultime gare, comunque davanti alla difesa erge, come sempre, un’autentica diga, ha anche l’opportunità del tiro dal limite ma manda in curva. Valoti 7- Sicuramente il miglior in campo dei gialloblù, furbo nell’intuire il retropassaggio di Dezi e d’involarsi verso la porta, sfortunato nel colpire il palo ma, il pirata, lo fa festeggiare lo stesso. Luppi 6,5- Prontissimo nel tap in sulla palla ribattuta dalla base del palo sul tiro di Valoti, gioca quasi un’ora in aiuto alla difesa. Esce  stremato. Troianiello 6-Entra subito bene in partita ma poi anche lui copre più che attaccare. Pazzini 6- Si dimostra attivo fin dai primi minuti ma, clamoroso, per lui, l’errore nel recupero del primo tempo quando ciabatta un delizioso e invitante traversone di Romulo. Esce incazzato, ma si rifarà nel derby. Ganz s.v.- Entra per Pazzini e non tocca virtualmente pallone. Fares 6- Inizio disastroso. Sbaglia un paio di agganci piuttosto elementari, poi si dedica, con successo, quasi totalmente alla copertura, si rivede sul finire della gara ma gli manca sempre l’ultimo tocco.