Radio RCS

Domenica la finalissima di Coppa Italia Eccellenza Veneto Montecchio Maggiore-Portomansuè

Domenica 30 Gennaio si giocherà a Dolo (Venezia) la finalissima di Coppa Italia Eccellenza Veneto tra la vicentina Montecchio Maggiore e la trevigiana Portomansuè.
E’ stato il Sandonà l’ultima squadra ad alzare la coppa al cielo nel 2020 e l’unico rammarico che la Verona calcistica non abbia una finalista dopo averla avuta per quattro anni consecutivi dal 2017 al 2020.
La Belfiorese trionfò nel 2018 battendo 1-0 il Pozzonovo; l’anno successivo fu la volta del Caldiero Terme ad esultare superando ai rigori il Mestre mentre persero l’Ambrosiana, sconfitta nel 2017 dalla Clodiense, e il Garda, battuto nel 2020 dal Sandonà.
Giusto ricordare che prima del 2017, altre veronesi raggiunsero la finale: il Casaleone nel 2005, piegato ai rigori dal Casalserugo; il Legnago Salus nel 2008 vinse contro l’Albignasego ma l’anno successivo si arrese al Liapiave; il Team Santa Lucia Golosine nel 2013 venne battuto dall’Union Ripa La Fenadora.
Tornando alla sfida di domenica, era da otto anni che non si assisteva a uno scontro tra una squadra vicentina e trevigiana: l’ultima volta fu nel 2014 con l’Arzignano che la spuntò sulla Liventina. Altra curiosità, sarà una sfida particolare per Giovanni Guccione (Montecchio Maggiore), che ritroverà la finale dopo averla giocata e vinta nel 2019 con la casacca del Caldiero Terme.

Aggiungi un commento: