ART Breaking NEWS

Alcuni fotogrammi del 2018 che se ne va...


Un altro anno se ne va e il calcio dilettantistico, a differenza dei professionisti, è in vacanza pronto a ripartire all'Epifania con la prima giornata di ritorno dall'Eccellenza alla Seconda Categoria.  

Ricordare tutto quello che è successo nel 2018, è davvero impossibile e tra i fatti più belli, certamente in primo piano va la promozione in Serie C della Virtus Verona: un traguardo sognato, desiderato e alla fine meritatamente conquistato dai rossoblù del presidente e allenatore Gigi Fresco, da molti definito il "Ferguson" del calcio italiano.

La gioia di aver conquistato la promozione è sempre qualcosa di grande e il Garda ricorderà a lungo lo spareggio vittorioso contro la Seraticense che gli ha permesso di salire per la prima volta nella sua storia in Eccellenza. Tra le altre cavalcate, non si possono non citare quelle ottenute da Castelnuovo Sandrà, Cologna Veneta e Nogara nel campionato di Promozione e del ritorno di Audace, Pescantina Settimo, Sanguinetto Venera e Montorio in Prima Categoria.  

Ci sono anche quelle formazioni che hanno dovuto aspettare per il ripescaggio alla categoria superiore, come il Villafranca per la Serie D o lo stesso San Giovanni Lupatoto che solo all'ultimo ha potuto brindare all'Eccellenza.

L'arrivo dell'estate ha "dato alla luce" anche nuove realtà come l'Asd Bovolone 1918 e altre sono ripartite come la Provese dalla Prima Categoria o il Sanguinetto Venera che ha addirittura cambiato assetto societario. Ci sono state società che sono state completamente rifondate, vedi il Bardolino dopo essere stata protagonista per diverse stagioni in Eccellenza e ora in Terza Categoria mentre altre non si sono nemmeno iscritte come il Quinzano.

L'inizio del campionato ha messo in luce anche gare inedite come il derby fra la matricola Real Lugagnano e lo storico Lugagnano, con quest'ultimo che solo qualche stagione fa aveva addirittura sfiorato il grande salto in Serie D. 

Ora è tutto pronto per un nuovo anno e a tutto il calcio dilettantistico va l'augurio che il 2019 possa continuare a regalare altre bellissime emozioni.