Alex Zanardi coinvolto in un gravissimo incidente.


Nel pomeriggio di oggi, in provincia di Siena, dove era in corso una delle tappe della staffetta di Obiettivo tricolore, alla quale partecipano atleti paraolimpici di handbike, Alex Zanardi, il campionissimo dello sport paraolimpico, è stato coinvolto in un gravissimo incidente. L’ex campione automobilistico, l’uomo che non si arrende mai, e che ha fatto dello sport la sua vita, dopo il drammatico incidente di diciannove anni fa sul circuito di Lausitzring dove perse entrambe le gambe, si è dedicato all’handbike diventandone una stella di primissima grandezza. Quattro ori olimpici (Londra e Rio), dodici ori mondiali.  Dalle prime informazioni sembra che Zanardi, lungo la statale 146 fra Pienza e San Quirico d’Orcia, a una ventina di chilometri da Montalcino, su un rettilineo leggermente in discesa, abbia sbandato finendo contro un camion che ha cercato di evitare l’impatto. Subito trasportato, con l’elisoccorso, all’Ospedale di Siena è stato sottoposto a delicato intervento chirurgico. Le sue condizioni rimangono molto gravi. Numerosissimi i messaggi d’augurio e incoraggiamento per il bolognese, da Federica Pellegrini al Premier Conte, da Giancarlo Fisichella ad Antonio Giovinazzi, da Riccardo Cucchi a Lapo Elkann. Da tutta la redazione di Radio RCS un solo grido <<Forza Alex non mollare>>.