Alla Pineta, Campionati Italiani Under 14 amari per Pieroni e Rizzetto mentre sorride la qualificataTommasi


Nella giornata in cui escono di scena due delle favorite dei Campionati Italiani Under 14 in corso di svolgimento alla Pineta, continua la favola di Ambra Tommasi 3.2. La piemontese, proveniente dalle qualificazioni, dopo aver estromesso la ligure (6) Sonia Coati 2.6, accede ai quarti battendo l’emiliana Sandy Mamini per 6-2 7-6. Le protagoniste della giornata sono state, però, la piemontese Alice Noascon 2.8 che ha sbarrato la strada alla toscana (5) Sveva Pieroni 2.7, in due set con il punteggio di 7-6 6-3, e la ligure Lucrezia Musetti (foto) 2.8 che ha lasciato solo tre giochi alla piemontese (3) Greta Rizzetto 2.6. Nessun problema invece per le altre principali favorite. La laziale (1) Greta Petrillo2.5 ha superato, con un po' di affanno, solo, nel secondo set, l’emiliana Chiara Bartoli 3.1 per 6-2 7-5 e la trentina (2) Vittoria Segattini 2.5 che ha concesso un solo gioco alla qualificata marchigiana Matilde Bedini 3.2. La veneta (4) Carolina Gasparini 2.6 si è liberata della lombarda Sonia Jemma 2.8 per 6-2 6-4, la marchigiana (6) Carlotta Bassotti 2.8 ha lasciato quattro giochi alla pugliese Daria Raimondo 3.1 e, infine, la laziale (7) Galatea Ferro 2.7 non ha avuto vita facile (7-5 6-4) con la toscana Elisa Petroni 2.8. Quasi tutti gli incontri si sono risolti in due partite, fanno eccezione i match che vedevano opposte la laziale Cecilia Stella 2.7 alla marchigiana Viola Bedini 2.8 con tre set dal medesimo punteggio 1-6 6-1 6-1 e la veneta Ludovica Ceolato 2.8 che, in rimonta, ha superato la marchigiana Arianna Silvi 2.7 (5-7 6-4 6-4). Sono proseguite anche le gare di doppio.